Buongiorno e buon lunedì! Ecco i prodotti che ho finito ultimamente:

20121102-164909.jpg

Spugnetta – H&M: è una spugnetta che a volte uso per applicare la cipria compatta, al posto del pennello. Dato che la crema colorata che uso asciuga piuttosto in fretta, utilizzo questa spugnetta bagnata per sistemare le zone che a volte rimangono troppo colorate. È in vendita da H&M nella confezione da 8 pezzi al prezzo di 1.95€.
La consiglio? Sì, utilissima.
La ricomprerò? Ne ho altre sette, quindi per ora no.

Mascara Curve Creator – Deborah: era infinito, l’ho usato e super usato! Ha lo scovolino ricurvo e il suo scopo è quello di incurvare bene le ciglia. Devo dire che è uno dei mascara che mi è piaciuto di più, un bel nero intenso, non pesante sulle ciglia, dura a lungo senza raggrumarsi.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Non a breve, dato che ne ho aperti sei.

Multiusi Gel – Germo: è l’equivalente dell’Amuchina, trovate la review [qui]. È la confezione da 150ml, al costo di 1.50€. Ve ne avevo largamente parlato qui.
La consiglio? Sì, è molto valida.
La ricomprerò? Già fatto, quindi per un po’ sono a posto.

Rossetto #311 Optimism – Rimmel London: usavo questo rossetto da parecchio tempo, finché non è finito nel dimenticatoio, dentro a qualche borsa. Qualche tempo fa mi è ricapitato in mano e, dato che mancava poco più di 1cm alla fine, ho deciso di usarlo quotidianamente per finirlo. È un colore molto bello, non so definirlo, visto così sembra un beige scuro, ma sulle labbra si presenta più chiaro e con un finish che definirei metallizzato. Molto molto bello.
Lo consiglio? Dato che ce l’ho da molto tempo credo non sia più in produzione, ma controllerò, ad ogni modo sì.
Lo ricomprerò? Sì, se trovo un colore come questo al volo!

Crema viso all’olio di Argan – L’Erbolario: era un campioncino davvero stracolmo di crema, l’ho usata per tre giorni, mattina e sera, anche perché ne basta una minima quantità. Riassumo in una sola parola: meravigliosa! Il profumo è fantastico, buonissimo, sa di mandorla e di olio di argan, si stende facilmente e, nonostante subito possa sembrare un pochino unta, in realtà si asciuga velocemente. Al mattino mi lavavo, mettevo la crema e, finito di vestirmi, era già perfettamente assorbita e potevo truccarmi senza problemi. Credo che sia la migliore crema viso che abbia provato finora, ho visto sul sito che il prezzo della confezione di dimensioni canoniche è 25€, devo dirlo a Babbo Natale.
La consiglio? Sì.
La comprerò? È molto probabile.

Crema viso Natural Lift – Bottega Verde: un altro campioncino di crema viso. Questa crema è molto meno densa della precedente, anche in questo caso basta poco prodotto, ma la bustina è bastata per un uso e mezzo diciamo. Si stende bene, lascia la pelle abbastanza liscia e si asciuga in un lampo. Non ha profumazioni particolari.
La consiglio? Non è male.
La comprerò? Non credo.

Salviettine struccanti – Laurella: ormai avete capito che sono diventata una simpatizzante delle salviette struccanti e ne ho già provate di diverse marche. Questo sono in assoluto quelle che mi sono piaciute di meno, se dovessi riassumerle in un aggettivo direi: pessime. La confezione è da 20 pezzi e il prezzo è attorno a 1.50€, le salviettine sono delle dimensioni standard, ma sono ruvide, ruvidissime! La profumazione non è poi malaccio, anche se sanno un po’ meno di sapone rispetto ad altre.
Le consiglio? Assolutamente NO.
Le ricomprerò? Assolutamente NO.

Correttore in stick – xxxx: questo correttore ce l’ho da un’infinità di tempo, è quello che tenevo in borsa “perché non si sa mai”. Comportamento sbagliatissimo, perché probabilmente il suo PAO è già trascorso da secoli, ma sono sincera, non guardo molto il PAO dei prodotti (e voi?), li butto quando cambiano le loro caratteristiche visive (colore, forma) o olfattive (la profumazione). Il prezzo credo si aggirasse attorno a un paio di euro, la marca non la ricordo, ricordo che c’era una scritta attorno, ma lasciandolo sempre in borsa, lo sfregamento con le chiavi e il resto ha portato via tutto.
Lo consiglio? Non era male.
Lo ricomprerò? Non credo.

Sapone liquido – Dove: è una ricarica di sapone liquido; il prezzo si aggira attorno ai 2€. Prima di comprare la saponetta agli agrumi da Lush [qui], utilizzavo questo sapone anche per il viso e mi sono sempre trovata molto bene. Lo usiamo tutti in casa come ricarica dei vari erogatori di sapone, eccetto quello dell’intimo ovviamente.

E per oggi è tutto! Sono contenta di aver smaltito un bel po’ di cosine, è gratificante vedere che non vanno sprecate! Il fatto di “dover scrivere” il post con i prodotti finiti mi è d’aiuto per essere costante nell’utilizzo di un prodotto già iniziato, “almeno ho qualcosa da scrivere”- mi dico. E poi ritengo che questo genere di post sia molto utile, anzi socialmente utile, come ho già detto, perché è una guida a futuri acquisti.

I prossimi prodotti da finire saranno: la crema viso Dermolab da 8ml, vari altri campioncini di crema viso e corpo, il mascara Luxurious Lashes di Kiko (ma è all’inizio), shampoo e balsamo Sunsilk, un burro cacao e poi vediamo!

Aspetto i vostri post. Buon inizio settimana!
♥♦ Baci ♣♠

Annunci