Le Cremerie – Contorno occhi argan e latte d’asina [review]

Dopo molti mesi che uso questo prodotto è giunto il momento di parlarne.

La confezione è di plastica trasparente, con erogatore a pompetta. L’etichetta è nera, come negli altri prodotti del marchio e non copre l’intera superficie laterale, cosicché sia possibile vedere il livello del contenuto.

La confezione che ho io è di un anno fa abbondante; se guardate sul sito, la confezione ora è ancora più carina.


Il prodotto si presenta di colore bianco e consistenza lattiginosa. È un contorno occhi a base di Argan e latte d’asina, super nutriente e idratante. Le indicazioni di utilizzo dicono di applicare mattina e sera una piccola quantità direttamente sulla zona del contorno degli occhi e massaggiare fino a completo assorbimento.

Dopo alcuni mesi di utilizzo posso dire con sicurezza che la pelle del mio contorno occhi è perfettamente idratata e non mi capita mai di vederla secca. Al mattino mi lavo il viso, poi lo applico e subito dopo metto il fondotinta o la crema colorata di turno, perché asciuga dopo pochi secondi. La sera invece mi strucco, mi risciacquo bene e poi lo applico, ovviamente su pelle asciutta,  e dopo applico la crema notte super idratante.

L’inci l’ho preso dal sito, perché era scritto sulla confezione di cartone ma l’ho buttata. INCI:
Aqua/Water, Polyglyceryl -3 Rice Branate,C10-18 Triglycerides, Caprylic/Capric Triglyceride,Octyl Palmitate, Microcrystalline Cellulose, Cetyl Alcohol,Glyceryl Caprylate,Argania Spinosa Kernel Oil,Stearic Acid, Rice Bran Oil Polyglyceryl-3 Estersl,Lac (Donkey Milk),Equisetum Arvense Extract, Trigonella Foenum-Graecum Seed Extract, Beta-Tocopherol,Gamma-Tocopherol,Delta-Tocopherol,Alpha-Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Carrageenan,Sodium Levulinate, Glycerin,Levulinic.

L’unica nota dolente del prodotto credo sia il prezzo, perché è abbastanza alto: 48.50€ per 30ml di prodotto, però posso dirvi che in 3 mesi non si è ancora abbassato il livello, quindi dura davvero una vita.

Concludendo, posso affermare che è sicuramente un buon prodotto, che fa quello che promette, ma si fa pagare per farlo. Lo consiglio se avete una pelle tendenzialmente secca e se cercate un prodotto che idrati, ma sia leggero e asciughi velocemente.

Riassumendo:
Tipologia: contorno occhi
Quantità: 30ml
Pao: data di scadenza
Prezzo: 48.50€
Made in: Italy
Reperibilità: online
Pro: qualità
Contro: prezzo
Voto: 9/10

Voi che contorno occhi usate? Mando un bacio a Skinki per avermi regalato questo.
♥♦ Baci ♣♠

Shopping del weekend

Dopo un po’ di assenza eccomi tornata con un nuovo post. Mi chiedo come faccia chi ha figli a star dietro anche al blog, perché io non riesco a farlo pur non avendone!

Lo scorso weekend sono stata a Londra, era la mia prima volta nella city e devo dire che mi ha fatto un’ottima impressione. Sono rimasta folgorata dalla normalità della città, l’ho trovata estremamente vivibile e con un sistema di trasporti pubblici invidiabile: tutti autobus ibridi a basso impatto ambientale, tutti in perfetto orario e puliti e la metro non si fa mai aspettare più di un minuto. Tutta la città è perfettamente collegata. Viaggiano solo dal lato sbagliato della strada e credo che se usassi la macchina lì farei un incidente alla prima svolta. Fatta questa premessa (la mia guida di viaggio è in costruzione), vi faccio vedere i miei pochi acquisti.

Premetto che mi sono trattenuta molto, perché ho davvero troppe cose da smaltire…per farvi capire, ho usato una bomba da bagno di Lush di Natale 2015, che manco frizzava più e ne ho ancora una in casa più o meno dello stesso periodo, più la pomice che è scaduta a novembre, ma credo che i miei talloni non se ne avranno a male quando la userò.

A proposito di Lush, il negozio Lush in Oxford Street è fantastico, tre piani di profumo, da perdere l’olfatto! Ho appoggiato le mani e il naso su tutto! C’erano parecchie cose che in italia manco sono arrivate, tra cui le mini bombe da bagno, alcune delle quali in colori metallici e molli, quando le toccavo mi restavano le dita argentate o dorate…fantastiche!! Ho fotografato tutto il negozio.

Da Primark si trova ogni genere di cavolata a cui uno pensi. Mi sono limitata a comprare una camicia da notte con l’unicorno (io adoro gli unicorni…chi non ama gli unicorni?), anche se avrei preferito il pigiama perché l’avrei sfruttato maggiormente, ma non mi piaceva perché era troppo rosa. Poi ho preso due pacchi di calzini, uno con tre paia di calze sempre con gli unicorni e l’altro pacco in tema San Valentino, coi cuoricini. Infine un solo paio di orecchini, perché erano tutti piuttosto classici.

Da Boots c’erano parecchie offerte, tipo lo sconto del 50% sul secondo prodotto Sleek acquistato, ma sebbene adori il marchio (e le mia tante palette ne sono la testimonianza), ho preferito non comprare niente. Sono entrata da Superdrug in cui ho comprato solo la palette per sopracciglia della MUA, che era in wishlist da un sacco di tempo, per la modica cifra di £3.50.

L’acquisto più carino però è quello fatto nel negozio della Twinings, un piccolissimo negozio con una parte di museo a pochi passi dalla cattedrale di St Paul, in cui potrete trovare tante confezioni regalo e anche le bustine sfuse, alla prezzo di 15p cadauna con numero minimo di pezzi 15. Non sono una grande consumatrice di tè, ma ho preso una ventina di bustine sfuse tutte diverse così le assaggio tutte.

Poco shopping ma gustoso!  Purtroppo il mio pc non si accende più e non sono ancora riuscita a recuperare i dati, tra cui le foto di Budapest e Valencia, di cui non avevo ancora fatto il backup su hard disk esterno, e pure le foto che avevo fatto per i nuovi post, per cui anche l’articolo sulla guida di Londra subirà ritardo. Spero di non farlo cadere nel dimenticatoio come quello delle suddette due città, mi dispiacerebbe!

Comunque c’è un acquisto che non ho fatto e di cui mi sono pentita…questo:

Voi cosa mi raccontate di bello? Avete fatto shopping? Siete mai state a Londra?
♡◇ Baci ♧♤

Sleek – Storm [review]

Una delle palette più versatili che possieda del marchio Sleek è Storm. È una palette invernale, dai toni un po’ cupi sotto certi aspetti, ma con qualche colore in grado di dare tantissima luminosità.

sleek_storm-1

Il packaging è il solito classico di queste palette, con la scatolina di cartone, la confezione in plastica nera opaca, che una volta aperta ha lo specchio da una parte e le cialdine e l’applicatore doppio dall’altra. Ci sono sempre 12 cialde, delle dimensioni di una moneta da 20cent.

sleek_storm-3

I colori della prima fila sono:

  • Sand Storm: beige rosato, finish shimmer;
  • Snow Storm: avorio, finish shimmer;
  • Calm before the storm: marrone biscotto, finish opaco;
  • Thunder Storm: oro, finish shimmer;
  • Perfect Storm: rosa cipria, finish shimmer;
  • Firestorm: borgogna, finish shimmer;

sleek_storm-2

I colori della seconda fila sono:

  • Dust Storm: marrone terra, finish shimmer;
  • Gathering Storm: grigio antracite, finish shimmer;
  • Storm Cloud: verde scuro, finish shimmer;
  • Electric Storm: blu jeans, finish shimmer;
  • Eye of the storm: taupe, finish opaco;
  • Blackout: nero, finish opaco;

sleek_storm-4

Tutti i colori sono molto scriventi. Forse soltanto Calm before the storm, il marrone biscotto terzo nella foto, è leggermente meno scrivente, ma comunque accettabile. Il nero è un po’ polveroso, mentre grigio verde e blu sono così morbidi che tendono quasi a raggrumarsi quando li si raccoglie con l’applicatore.

L’inci è bruttino perché nei primi tre posti ha Mica, Talc e Paraffinum, ma non mi disturba, perché è un prodotto che apprezzo, che non mi ha mai dato problemi e chiudo entrambi gli occhi su quel paraffinum. Inci: Mica, Talc, Kaolin, Magnesium, Stearate Dimethicone, Paraffinum Liquid, Ethylhexyl Palmitate, Propylparaben and Methylparaben, +/- [CI77510, CI 77289, CI 77491, ,CI 77492]. Adatto ai vegetariani, ma non è un prodotto vegan.

sleek_storm-5

La reputo una palette molto valida, come tutte le altre della Sleek che ho provato fino ad oggi. I colori che preferisco di questa palette sono il rosa antico e il blu, non necessariamente utilizzati insieme.

Il prezzo è di 10.49€ sul sito Sleek o di 12.90€ su altri siti e la reperibilità nei negozi italiani è pressoché nulla; Sleek si trova solo ogni tanto da Sephora, altrimenti si può acquistare online sia sul loro sito che su altri e-commerce.

Riassumendo:
Tipologia: palette ombretti 
Quantità: 12×1.1g
Pao: 12M
Prezzo: 10.90€/12.90€
Made in: designed and developped in UK, produced in China
Reperibilità: online
Pro: colori, resa, qualità/prezzo
Contro: reperibilità, inci
Voto: 8.5/10

Che ne dite di questa palette?
♥♦ Baci ♣♠

______

Review delle altre palette Sleek iDivine: Au naturel [review], Showstoppers [review], Original [review], Sparkle2 [review], Enchanted Forest [review], Garden of Eden [review], Del Mar, Celestial e una palette Eye and Cheek Dancing Till Dust.

PSP #48: gennaio 2017

Buongiorno, eccoci a fine gennaio a parlare dei prodotti sterminati. A gennaio mi sono truccata pochissima, perché (per la serie ne ho sempre una) mi si è gonfiata la palpebra e si è creata una sorta di pallina, quindi non mi sono truccata quasi per niente, l’infermiera dell’ufficio dice per un colpo di freddo. (ecchepalle!)

1485814206364.png

– Garnier – Acqua micellare tutto in 1 (400ml/~4€): dopo la Bioderma, credo che sia il miglior struccante che abbia provato. Strucca bene, non dà fastidio ai miei delicatissimi occhi.
La consiglio?
La ricomprerò? Sicuramente sì.

Kuractive – Shampoo al collagene per capelli fini (250ml/16€ in sconto a 8€): mi è durato quasi due mesi, perché l’ho diluito nello spargishampoo di Biofficina. Mi è piaciuto perché lava bene e non sporca assolutamente i capelli; credo che il prezzo sia un po’ altino, ma considerato che l’ho pagato il 50% in meno e che mi è durato 2 mesi ci può stare. Non ho notato particolari miglioramenti nei capelli.
La consiglio?
La ricomprerò? Forse.

– Balea Men – Shampoo alla caffeina (250ml/1.50€): lo ha usato il mio moroso e il suo commento è stato che era profumato, ma niente di particolare.
La consiglio? Nì
La ricomprerò? No, ma tanto in Italia non si trova.

– Sephora – Maschera viso al thé verde (1pz/2€ in saldo): è una maschera di tessuto, il cui profumo è piacevole. L’ho lasciata sul viso una 15ina di minuti mentre continuavo le mie facende. Dopo l’applicazione il viso è più liscio, ma niente che non si sia mai visto. Io l’ho presa perché l’ho trovata in saldo e non l’avevo mai provata. A prezzo pieno non l’avrei presa.
La consiglio? Da provare una volta se non avete mai provato una maschera di tessuto.
La ricomprerò? Forse.

– Cien – Lozione detergente intima (500ml/0.95€): mi ha piacevolmente stupito. Deterge dolcemente proteggendo l`equilibrio della pelle, è senza sapone e senza parabeni. Costa pochissimo, si sciacqua bene e ha un profumo gradevole e non invadente.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì.

– Nacomi – Scrub corpo organico al cocco (40ml/ –€): sembrano cristalli di sale al profumo di cocco. L’odore è molto forte. Scrubba bene, lasciando la pelle molto morbida e idrata, tanto che non è neanche necessario mettere la crema dopo.
La consiglio?
La ricomprerò? No.

– Neve Cosmetics – Fondotinta minerale Medium Neutral (8g/13€): avevo già terminato delle versioni mini e ora quella maxi. Mescolo il fondo minerale con una crema viso giorno idratante, creando una crema colorata leggera, idratante e poco coprente. Mi ci trovo bene, non lo uso praticamente mai in polvere, ma sempre sciolto nella crema. In inverno il medium neutral va bene per la mia pelle, mentre per l’estate preferisco mescolarlo con qualcosa di più scuro…non perché mi abbronzi poi tanto, ma perché mi fa sembrare naturalmente più abbronzata.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì.

– Specchiasol – Crema viso giorno idratante Verattiva (50ml/omaggio o 28€): traggedia, era l’ultima confezione di questa crema che avevo. Dopo quasi due anni in cui ho usato solo le scorte di questa crema, dovrò cambiare. Mi piace tanto, idrata, è leggera e ha poco profumo, come piace a me.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì, ma prima smaltisco le altre creme viso.

– Laboratoire Harven – Crema ricca (30g/ 4€ in sconto): la acquisto all’outlet aziendale. È abbastanza pesante, idrata molto ed è proprio spessa. La trovo molto buona come crema notte, mentre per il giorno è un po’ troppo.
La consiglio?
La ricomprerò? Forse.

– Cien – Dischetti di cotone (140pz/0.99€): mi piacciono molto, sono morbidi e resistenti grazie alla texture in microfibra di ottima qualità. Non perdono pelucchi, non si sfaldano e sono ottimi per togliere sia il trucco che lo smalto.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì.

– Esselunga – Fazzoletti 4 veli (80pz/1.20€): non sono niente di che, ho provato delle veline migliori. Hanno 4 veli ma sono molto sottili.
La consiglio? Nì
La ricomprerò? Forse.

– Ovs – Bagnoschiuma Pan di zenzero (200ml/4.99€): l’ho comprato lo scorso anno principalmente per la confezione dolcissima e super natalizia. Lo abbiamo iniziato quest’anno nel periodo natalizio e ci è piaciuto molto il suo profumo. L’inci non è eccezionale, si sente proprio che è chimico e fa parecchia schiuma, ma il profumo è buonissimo.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì, ma il prox anno prendo la femmina!

– Lush – Saponetta Igloo (50g):era uno dei tanti residui di saponi Lush che ho in casa. Era un po’ vecchiotto, tant’è che profumava poco.
La consiglio?
La ricomprerò? Sì.

– Natura house – Dentifricio Herbal Extra Sensitive:è pessimo, ha un sapore davvero schifoso, è inutilizzabile e abbiamo dovuto comprare un altro dentifricio per rimpiazzarlo appena possibile.
La consiglio? No
La ricomprerò? Per carità, no!!

Come ogni volta che finisco un sacco di cose, mi sa che il mese successivo sarà abbastanza scarno. Vedremo! Vorrei finire una o magari due creme corpo, ma non mettendole mai è difficile che si finiscano! Per il momento non comprerò nulla, mi sto impegnando a non comprare niente fino al Cosmoprof e a cercare di smaltire un po’!

Voi cosa avete terminato a gennaio? Abbiamo qualcosa in comune?
♥♦ Baci ♣♠

I’m updating Bloglovin’…would you please follow me?

Follow my blog with Bloglovin

Follow my blog with Bloglovin

 
//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({
google_ad_client: “ca-pub-8280184319900873”,
enable_page_level_ads: true
});

I miei primi 50€

guadagnaUn po’ di tempo fa vi avevo parlato di un sito di cashback chiamato Buyon. Vi faccio un piccolo riassunto: il sito permette, a fronte di ogni acquisto, di ricevere una certa somma di denaro, che può essere una quota fissa o una percentuale del vostro acquisto. Inoltre, la prima volta che ci si logga al sito nella giornata si riceve 0.01€. Questi importi fanno a sommarsi in una sorta di portafoglio virtuale. È convenzionato con moltissimi siti, quelli più famosi nei quali tutti noi facciamo acquisti quasi quotidianamente:

 

  • Viaggi: Myparking, Booking, Lufthansa, Italo, Hertz, BestWestern,…
  • Telefonia: Vodafone ricariche, Fastweb…
  • Salute e bellezza: Neve Cosmetics, Sephora, Bottega Verde, Douglas, L’occitane, E.l.f., Marionnaud, myBeautik, Unilever, Urban Decay, alcune farmacie online…
  • Moda e accessori: Asos, Bon Prix, Deichmann, Desigual, Spartoo, Superga, Swaroski, Terranova, Yoox, Zalando, …
  • Libri e musica: Abbonamenti.it, La Feltrinelli, Mondadori, …
  • Intrattenimento: Mediaset Premium, Sky, UCI Cinemas, …
  • Idee regalo/fotografia: Thun, Smartbox, 12print, Snapfish, Stampaprint, …
  • Varie: ebay, groupon, …

Ci sono moltissimi altri siti convenzionati e ogni giorno se ne aggiungono di nuovi. In [questo post] vi avevo spiegato per bene il funzionamento.

A distanza di mesi posso dirvi che il sito effettivamente funziona! Ho raggiunto i miei primi 50€ di cashback, somma minima che permette la riscossione! Mi sono loggata più o meno quotidianamente, perché ho messo il link nella barra di Google Chrome e mi viene automatico cliccarlo ogni giorno, inoltre, aggiungendo l’estensione a Chrome, mi suggerisce quando un sito è convenzionato con Buyon e mi appare la scritta “Attiva cashback“, insomma, è difficile dimenticarsene.

I siti che io utilizzo maggiormente sono: Spartoo, Ebay, Booking, Myparking e Vodafone ricariche; inoltre mi è capitato di acquistare da Thun, Smartbox, Groupon e Neve Cosmetics. La scorsa settimana, raggiunti finalmente i 50€, ho chiesto di farmeli accreditare, fornendo il mio iban: l’importo è stato scalato dalla somma totale ed è andato in un limbo in stato “Pendente“, in attesa dell’approvazione e quindi il passaggio a “Valido“, con tanto di fattura, con anche le trattenute RAD 23% sul 50%, che non so cosa voglia dire, ma si traduce in 5.95€ su 51.75€.

Se vi ho incuriosito abbastanza, ecco il mio link per iscrivervi: http://www.buyon.it/ueeebuhebe
♥♦ Baci ♣♠

  • Segui assieme ad altri 363 follower

  • Follow me on

    follow jesslan on Bloglovinfollow jesslan on googleplusfollow jesslan on instagramfollow jesslan on tripadvisorfollow jesslan on amazongmail-logo-2013
  • Se siete un’azienda e siete interessati a spedirmi i Vostri prodotti da testare e revisionare sul mio blog con il mio personale giudizio o propormi delle collaborazioni, contattami all'indirizzo sottostante.
    -------------------------
    If you are a brand and you want me to write a honest review about your products, please feel free to contact me at the address below.
    -------------------------

  • Contact me

    jesslan.blog@gmail.com
  • ♥♦ Jesslan ♣♠

    Ingegnere con la passione per make-up, smalti, scarpe, borse, rock e fotografia.
    -------------------------
    DISCLAIMER:
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
    Tutte le recensioni scritte su questo blog si riferiscono a prodotti acquistati da me, salvo diversamente espresso! Non sono assolutamente un'esperta di cosmesi o make-up e, soprattutto, non sono sponsorizzata da nessuno, esprimo solo il mio modesto parere!
    -------------------------
    Cosa farò questa sera? Quello che faccio tutte le sere: tentare di conquistare il mondo!
    -------------------------

  • Categorie

  • Affiliazioni

    indabox_logo

    buyon_logo



    Blush professional

    Sigma-Beauty

    Eyeko

  •  
    "Sono le scarpe a scegliere voi e non il contrario. Non seguite il trend, ma voi stesse. Dovete sentirvi alte e orgogliose. Fermatevi alla prima scelta, quella istintiva"

  • Altri hanno letto…

  • Io ti osservo…