Buona sera ragazze! Poco fa Cookie Beauty mi ha chiesto un consiglio sui pennelli Fräulein3*8 e quindi ho pensato di fotografare il mio set e postarlo qui, così che possa essere utile a chiunque voglia fare l’acquisto. Le foto da iPad lasciano molto a desiderare.

Il mio set ha già un paio d’anni ed è composto da 20 pezzi, racchiusi in un pratico astuccio richiudibile, in pelle nera, con la marca scritta sul fronte.

20130107-213501.jpg

All’interno i pennelli sono riposti nel loro scomparto, come i pennarelli, e un pezzo di pelle copre la parte superiore.

20130107-213557.jpg

Ecco qui finalmente i miei 20 pezzi:

20130107-213654.jpg

Partendo da sinistra abbiamo: il pettinino per le sopracciglia, il pennello per applicare il mascara, il pennello per le labbra, quello per l’eyeliner, un altro pennello piccolo e piatto che credo sia anch’esso per le labbra, il pennello angolato (lo uso per l’eyeliner in gel o per le sopracciglia) e la spugnetta per l’ombretto.

20130107-213804.jpg

Seguono: tre pennelli da ombretto (normale, lungo e stretto, corto e tozzo…che belle le mie definizioni), il ventaglio, un pennello piatto e quadrato (che non so a cosa serva, a volte lo uso per l’ombretto), il pennello angolato e due pennello da correttore, credo.

20130107-213907.jpg

Infine ci sono i pennelli più grandi: due pennelli da fondotinta, il pennello angolato per il couturing o per il blush e due pennelli grossi da terra o cipria.

20130107-213951.jpg

Più in dettaglio:

20130107-214107.jpg
20130107-214203.jpg
20130107-214253.jpg

Il manico è in legno nero e le setole non so dirvi se sono sintetiche, quelle rosse sicuramente. La mia esperienza non è tale da dare consigli o giudizi tecnici, posso solo dirvi che:
– i pennelli per l’ombretto e per il correttore mi piacciono, sono morbidi e, nonostante i ripetuti lavaggi (con acqua e sapone liquido), non hanno mai perso neanche un pelo;
– non ho mai usato il pettinino per le sopracciglia né quello per il mascara, quindi non so come siano;
– il pennellino per l’eyeliner non mi piace per una semplice ragione, è morbido e flessibile, non sono capace di usarlo, mi trema la mano, motivo per il quale uso gli eyeliner con l’applicatore in feltro (rigido quindi) oppure gli eyeliner in gel con il pennello angolato;
– i pennelli per il viso non sono tanto morbidi, non graffiano, né mi danno fastidio, ma se avete mai accarezzato i pennelli viso nelle profumerie scordatevi quella morbidezza! Senza arrivare a quelli di Mac, che sono più morbidi del mio gatto, basta prendere come esempio quelli di Sephora;
– il pennello angolato è comodissimo, lo uso quotidianamente per il blush e mi ci trovo benissimo, ripeto, se fosse più morbido lo gradirei di più;
– il pennello a ventaglio lo uso raramente, solo quando voglio applicare i glitter o una polvere illuminante, oppure lo uso da “scopa” per spazzare via gli eccessi di trucco polveroso.

Credo che come starter-set sia ottimo e, soprattutto, per gli usi che ne faccio io (strettamente personali, non devo truccare nessuno!), credo siano l’ideale, perché ha un buon rapporto qualità/prezzo. Non ricordo di preciso quanto avevo speso, ma credo tra i 17€ e i 20€. Le spese di spedizione sul sito della Fräulein sono attorno ai 2-3€ e i tempi di spedizione sono rapidi. Recentemente (ottobre e dicembre) ho acquistato un set di pennelli per la mia vicina di casa e una palette di ombretti da regalare a un’amica a Natale e entrambi sono arrivati in circa una settimana da pagamento.

Le make-up artist all’ascolto vogliano scusarmi per le definizioni non proprio ortodosse e decisamente personalizzate e se ho detto qualche cavolata sull’utilizzo dei vari pennelli. Io li uso così! Correggetemi, non mi offendo!

Avete provato i pennelli Fraulein? Cosa ne pensate?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci