Ciao bimbe! Questo mese è stato proficuo e sono riuscita a finire molti prodotti, anche piuttosto grandi!

psp_giugno

Mentadent – P white (75ml/1.50€): un dentifricio normale, senza particolarità eclatanti. Il gusto è buono e lascia i denti puliti. Non ho notato particolari doti sbiancanti o, comunque, non più di altri.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

Himalaya Herbals – Complete care herbal toothpaste (10g/omaggio): mi è stato dato in omaggio al Cosmoprof [qui]. Non mi è piaciuto perché sa troppo di erba e non mi piacciono né il dentifricio né le gomme da masticare alle erbe (il Daygum verde per capirci), voglio solo qualcosa a base di menta in entrambi i casi.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

Neutromed – Detergente intimo protettivo (200ml/1.50€): il solito detergente che finisco mensilmente. Non irrita, non mi dà problemi, costa poco e ha un inci decente pur non essendo verde. [qui inci]
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

Sensurè – Salviettine struccanti 3 in 1 (10pz/1€): struccano qualsiasi cosa, non bruciano gli occhi e costano poco. Sono sempre una sicurezza.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

Lush – Fate voi sapone solido (100g/4.50€): sapone solido all’amarena. Il profumo è fantastico, lascia la pelle pulita, profumata e liscia. Maggiori info nella [review].
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

Vidal Beauty Elixir – Bagno dermoprotettivo antiossidante con bacche di Goji (500ml/2€): questo docciaschiuma mi ha piacevolmente colpita. È di colore trasparente, non troppo liquido, ma comunque non troppo denso. Il profumo è buono, non secca la pelle (ma non è nemmeno idratante), lascia un buon profumo sulla pelle che però sparisce velocemente. Il prezzo è irrisorio, come tutti i docciaschiuma della marca e l’inci non è così pessimo come credevo, non contiene siliconi né parabeni. [qui inci]

Neutro Roberts – Oil care (250ml/1.90€): dopo aver usato un docciaschiuma YR ai lamponi avevo la pelle secchissima e ho provato questo olio da doccia con olio essenziale di rosa. Sulla confezione vi sono segnate le 4azioni che dovrebbe svolgere: vellutante, emolliente, protettiva, riequilibrante. Nonostante l’inci faccia schifo [qui inci], il prodotto ha svolto bene la sua funzione e ha riequilibrato la mia pelle, che infatti ora non è più secca. Non ha praticamente odore, il profumo della rosa non si sente. Fa un po’ di schiuma, ma non eccessiva.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

O’right – Champagne rose color care shampoo (100ml/box): questo shampoo era contenuta in una vecchia box, non ricordo nemmeno più quale. È naturale al 93% [qui inci], contiene olio essenziale di champagne rosa, ha agenti organici naturali e una formula per la protezione del colore. Pulisce bene i capelli colorati, ne preserva il colore e la luminosità. La versione da 250ml costa tra i 21-25€ a seconda dei siti. A me è piaciuto tantissimo! Il profumo è delizioso, non serve tanto prodotto, tant’è che 100ml sono durati un mese e mezzo (i miei capelli sono alle spalle e li lavo ogni 3 giorni). Mi lascia i capelli morbidi, puliti e profumati.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

Antica Erboristeria – Shampoo seboregolatore Ortica (250ml/1€): lo usava principalmente il mio moroso, io l’ho usato solo una volta perché ho scoperto che il mio shampoo era finito quando ormai ero bagnata. Non mi piace granché, vale quel che costa. Al moroso non piace perché non fa schiuma. Non fa schiuma = non lava, secondo lui. E va beh! Comunque shampoo insignificante. [qui inci]
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

Splend’or – Balsamo addolcente al cocco capelli lunghi e ribelli (300ml/1€): è un balsamo economico, che dovrebbe districare i capelli e renderli lucenti. Districare lo fa, ma non ho notato grandi cose. È piuttosto liquido e mi serviva molto prodotto. Il profumo non è male, il cocco mi piace, ma non è molto persistente. Niente di che.
Lo consiglio? Nì.
Lo ricomprerò? No.

L’Erbolario – Shampoo nutriente intenso per capelli secchi e sfibrati (50ml/–€): donatomi da Fefy perché non adatto ai suoi capelli. Il profumo di miele è quasi come uno schiaffo e, considerato che non mi piace, non mi faceva piacere sentirlo. L’ho usato comunque, ma non mi è piaciuto principalmente per via dell’odore. L’ho finito usandolo per lavare i pennelli.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

L’Erbolario – Balsamo nutriente intenso per capelli secchi e sfibrati (30ml/–€): donatomi da Fefy perché non adatto ai suoi capelli. Il profumo di miele è quasi come uno schiaffo e, considerato che non mi piace, non mi faceva piacere sentirlo. L’ho usato comunque, ma non mi è piaciuto principalmente per via dell’odore.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

In pratica: 2 dentifrici (75+10ml), 1 detergente intimo (200ml), 1 pacco di salviettine struccanti (10pz), 1 sapone solido (100g), 2 docciaschiuma (500+250ml), 3 shampoo (50+100+250ml) e 2 balsami (30+300ml).

Voi cosa avete terminato a giugno?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci