Manca solo la voglia…

image

Buongiorno e buona domenica! In settimana ho l’esame di inglese…come vedete, il materiale c’è tutto, forse fin troppo…è solo la voglia che manca! Notate per favore la mia bellissima matita arancione di velluto!
Mi sembra di essere tornata indietro ai tempi dell’università quando la domenica mattina mi alzavo a studiare per sfruttare al meglio la giornata, soprattutto per gli ultimi due esami, Robotica e Controlli robotici, che ho dato mentre lavoravo già, quindi dovevo per forza studiare nel weekend. Mi sembra passata una vita e invece sono due anni e mezzo…
Ora mi metto a studiare nel lettone, sperando di non addormentarmi come ho fatto ieri nel tardo pomeriggio sul divano 🙂
Un paio d’ore massimo di studio e poi qualche lavoro da desperate housewife, come tutte le domeniche! Pomeriggio CioccolaTò o magari Ikea chissà…

Voi che programmi avete per oggi?
♥♦ Baci ♣♠

16 Comments

  1. In bocca al lupo!! 😉
    Anche io studio oggi (ah, l’università!) e faccio qualche faccenda di casa (nooo, mi sono messa lo smalto ieri! non durerà niente!) 😀

    1. Ho fatto il corso Upper Intermediate 2 e l’ultimo che erogano in ufficio è il 3. Purtroppo non è il Business-English come avevamo richiesto, ma solo grammatica, letture e ascolti su argomenti di vita comune…ad esempio per il test devo ripassare tutti i vocaboli collegati agli atti criminali, che capisci che col mio lavoro non servono a nulla! Il problema è che seguiamo un comunissimo libro, mentre secondo me sarebbe più utile avere un vocabolary bank mirato, ad esempio con le parti del veicolo in generale o i nomi delle varie centraline o i pezzi del motore…mi serve di più sapere come si dice “tubo di scappamento” che “furto con scasso”…

      1. il vero problema è che questi corsi sono davvero inutili…ma poi che ci devi fare con i vocaboli collegati agli atti criminali? Una rapina? Un attentato? Bah…

        1. Esatto appunto! Poi a noi servirebbe sentire non solo l’inglese perfetto parlato in UK, perché abbiamo a che fare ogni giorno con gli americani e in Michigan non parlano come a Londra! Usano un sacco di slang, di verbi fraseologici che non trovi neanche sul dizionario…sarebbero più utili ascolti mirati…però dai, è già qualcosa che l’azienda ci faccia fare un corso interno durante l’orario di lavoro (1h30m a settimana per un totale di 40 ore mi pare o poco più) e con cadenza mensile proiettano un film in inglese nell’auditorium durante la pausa pranzo, quindi se uno vuole si porta un panino e se lo mangia mentre guarda il film invece di andare in mensa…è carina come idea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...