Buongiorno gente! Nelle scorse settimane ho partecipato a un progetto di TheInsiders e mi sono candidata per testare il nuovo Huawei Mate 10 Lite, spinta dal fatto che sto proprio valutando di cambiare lo smartphone, dato che il mio comincia a essere lento.

Il nuovo smartphone mi è arrivato il giorno 5/12, spedito tramite corriere Bartolini ed è stato recapitato a casa nelle sante mani della mia santa portinaia.

Nella scatola erano presenti oltre al telefono: caricatore standard 5V/2A, cavo micro USB standard-A, auricolari, pellicola protettiva schermo (già applicata), case protettiva trasparente, spillo per rimozione SIM, manuale d’uso e garanzia.

In questo post vorrei farvi una rapida preview di questo oggettino. Ho strutturato i miei commenti per “argomento”, in base agli aspetti che personalmente guardo maggiormente quando scelgo o paragono un telefono: design, memoria, durata batteria e fotocamera.

Questo articolo è frutto della mia esperienza personale nell’utilizzo di questo nuovo modello di Huawei, ancora poco diffuso e la scarsa presenza di cover dedicate su Amazon o Ebay ne è la conferma.

Huawei Mate 10 Lite
Huawei Mate 10 Lite

Design

L’aspetto estetico di questo telefono è semplice e moderno, misura 156,2mmx75,2mm ed ha uno spessore di 7,5mm. Lo schermo è molto ampio, 5.9″, ha una risoluzione maggiore di un Full HD ed occupa più dei tre quarti della superficie superiore, per cui la cornice è davvero ridotta. I pulsanti “indietro“, “chiudi” e “tutte le app aperte” occupano la parte inferiore dello schermo.
Sul lato destro sono presenti i pulsanti per il volume e quello d’accensione. Sul retro troviamo la doppia fotocamera e il rilevatore di impronte digitali.

Fotocamera

Ha 4 fotocamere, due posteriori e due anteriori, con risoluzioni altissime: dietro 16+2MPixel e davanti 13+2MPixel. La seconda camera, anteriore o posteriore che sia, è importante per stabilire la profondità di campo, così da sfocare lo sfondo se necessario. L’unico zoom applicabile è quello digitale.
La camera frontale ha la possibilità id applicare l’effetto bokeh, che sfoca lo sfondo e fa risaltare i soggetti in primo piano. Un’altra funzione molto utile della camera frontale è quella di poter utilizzare la mano piatta (come se steste facendo un “ALT!” con la mano) per poter attivare l’autoscatto per i selfie. La mano viene riconosciuta come trigger per la camera e parte un countdown di due secondi al termine del quale scatta.

Memoria e batteria

La ram è 4GB, molto maggiore rispetto ai 1.5GB che aveva il mio precedente Samsung S5mini. Questo fa sì che, almeno per il momento, il telefono sia scattante, nonostante io abbia installato numerose app. La memoria interna è 64GB, espandibile con micro sd.
La batteria ha una capacità alta, ovvero 3340mAh e si carica in un’oretta o poco più.

Funzioni

Tra le numerose funzioni di questo telefono ci sono il rilevamento delle impronte digitali, utilizzabile sia per sbloccare lo schermo, sia come autenticazione per certe app, e la possibilità di dividere lo schermo in due. Inoltre, opportunamente attivate, c’è la possibilità di aprire delle applicazioni tracciando l’iniziale dell’app con la nocca.

Conclusioni

Le dimensioni non proprio compatte non lo rendono comodissimo da tenere in tasca per noi donne, che di solito abbiamo tasche piccine nei pantaloni. Inoltre non è facilissimo maneggiarlo con una sola mano.
La fotocamera posteriore ha un’ottima risoluzione, a patto di non utilizzare lo zoom digitale, che peggiora notevolmente la qualità.

sdr
No zoom
burst
Zoom

Le immagini di notte, sempre in modalità automatica, sono accettabili; quelle in modalità notturna richiedono di rimanere fermi per 30 secondi, per cui senza cavalletto o comunque un supporto.

dav
Foto notturna in modalità automatica

La batteria ha un’ottima durata: con un uso abbastanza intenso durante il ponte dell’Immacolata (ovvero connessione dati sempre attiva + wifi la sera, sincronizzazione mail di 2 di 4 attiva, utilizzo di fotocamera anteriore e posteriore, whatsapp, instagram, gps attivato a tratti per utilizzo maps) mi durava un giorno e mezzo.
Trovo utilissima la funzione di sblocco schermo con l’impronta digitale e molto interessante la possibilità di dividere lo schermo e avere due applicazioni affiancate.

Il prezzo di questo telefono è 349€ nelle principali catene di negozi di elettronica. A parer mio, credo che sia piuttosto performante .

  • PRO: fotocamera, durata batteria, impronta digitale per sblocco e app
  • CONTRO: dimensioni, maneggevolezza

Se avete domande o curiosità contattatemi.
♥♦ Baci ♣♠

Annunci