Coloreria Italiana ~ Verde Smeraldo

coloreria verde smeraldo

Voglio parlarvi della mia esperienza con la Coloreria Italiana. Ho acquistato una confezione di Coloreria Italiana per risanare dei pantaloncini verde salvia da uomo, che dopo un solo utilizzo si erano scoloriti causa salsedine e sudore. Ho deciso di acquistarla su Amazon, perché da Esselunga ho trovato solo i colori classici (blu, nero o jeans), mentre su Amazon c’era l’intera selezione di colori.  Ho scelto il colore verde smeraldo e l’ho pagato 5.99€ –> link

I pantaloncini sono 98% cotone e 2% elastico. Al carico ho aggiunto due magliette 100% cotone bianche nuove di Decathlon.
Una confezione è indicata per 600 grammi di capi asciutti, i pantaloncini + 2 magliette erano 500g.
All’interno della confezione ci sono le istruzioni che prevedono di bagnare i capi e suggeriscono di lavare i capi nuovi prima di tingerli, per togliere eventuali residui.

Pantaloncini prima della tintura
Pantaloncini prima della tintura

Ecco i passi che ho seguito io:

  1. Ho pesato i capi da asciutti
  2. Ho bagnato i tre capi da tingere (io li ho lavati in lavatrice perché li ho semplicemente aggiunti a un altro carico che dovevo fare, con detersivo ma senza ammorbidente)
  3. Ho messo nella lavatrice i tre capi bagnati e dal lato dritto, cercando di metterli distesi bene
  4. Ho tolto il sigillo alla confezione e l’ho messa sopra ai panni
  5. Ho avviato il programma Cotone a 40°, che è durato poco più di 1 ora
  6. A fine lavaggio ho tolto la confezione in plastica dal cestello e ho fatto un altro lavaggio sempre a 40°
  7. Ho steso i tre capi tinti al rovescio e coperti da altri panni così che non prendessero i raggi del sole diretti.
  8. Ho pulito subito la guarnizione della lavatrice e il cestello.
  9. Ho avviato un programma a vuoto con un po’ di candeggina delicata a 95° per pulire la lavatrice.

Sono molto soddisfatta del risultato. Tutti e tre i capi hanno un colore pieno e uniforme, pressoché identico.
Le cuciture delle magliette, in materiale sintetico, non si sono tinte, come era prevedibile.

Maglietta tinta con coloreria italiana
Maglietta tinta con coloreria italiana


I pantaloncini sono tornati nuovi, il colore è uniforme e non si vede più l’alone scolorito, le cuciture anche in questo caso non si sono colorate, ma il risultato non stona essendo già state verdi. L’etichetta posteriore, essendo in pelle, non si è colorata.

Ecco il prima e dopo:

Pantaloncini prima e dopo la tintura
Pantaloncini prima e dopo la tintura

Unico lato Ovviamente il consumo di acqua e elettricità non è poco per utilizzare questo genere di prodotto, a me è servito per salvare dei pantaloncini nuovi rovinati dopo un solo utilizzo.
Consiglio di pulire subito la guarnizione della lavatrice, prima che asciughi, perché i residui di colore rimangono, anche dopo il lavaggio ad alta temperatura.

Penso che a breve, appena i negozi saranno aperti, andrò a cercare un paio di jeans bianchi e comprerò la Coloreria Italiana Rosa Romantico per colorarli di fucsia, dato che non trovo mai pantaloni di un fucsia acceso, ma solo rosino.

Avete mai tinto qualcosa?
♥♦ Baci ♣♠

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...