Jesslan

Una bionda a 88 mph

Cit.


Questo è un elenco di citazioni tratte dall’ambiente letterario, che io ritengo essere vere e proprie perle di saggezza:

  • “Ora che il futuro s’era fatto corto e mi sfuggiva di mano con l’inesorabilità della sabbia che cola dentro una clessidra, mi capitava spesso di pensare al passato della mia esistenza: cercare le risposte con le quali sarebbe giusto morire” (Oriana Fallaci)
  • “Ho sempre amato la vita. Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita. Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare, non è un essere umano” (Oriana Fallaci)
  • “Un fondoschiena veramente ben fatto è l’unico legame tra Arte e Natura.” (O. Wilde)
  • “Mi piacciono gli uomini che hanno un futuro e le donne che hanno un passato.” (O. Wilde)
  • “Fateci caso: gli uomini che fanno la morale sono quasi sempre degli ipocriti; e le donne che fanno la morale sono invariabilmente quelle più brutte.” (O. Wilde)
  • “L’unica differenza tra un capriccio ed una passione che dura una vita è che il capriccio dura un po’ più a lungo.” (O. Wilde)
  • “Il segreto per rimanere giovani sta nell’avere una sregolata passione per il piacere.” (O. Wilde)
  • “L’unico modo di comportarsi con una donna è di fare l’amore con lei se è bella e con un’altra se è brutta.” (O. Wilde)
  • “Le donne sono un sesso affascinante e testardo. Ogni donna è una ribelle e, di solito, entra in rivolta contro se stessa.” (O. Wilde)
  • “Gli uomini passano per essere crudeli, le donne invece lo sono. Le donne sembrano sentimentali, gli uomini invece lo sono.” (Friedrich Nietzsche)
  • “Due cose vuole il vero uomo: pericolo e gioco. Perciò vuole la donna, come il giocattolo più pericoloso.” (Friedrich Nietzsche)
  • “Una donna può stringere legami di amicizia con un uomo, ma per mantenerla è necessario il concorso di una leggera avversione fisica.” (Friedrich Nietzsche)
  • “Il legame del matrimonio è così pesante che si deve essere in due per portarlo, spesso in tre.” (Alexandre Dumas padre)
  • “Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche.” (Alexandre Dumas padre)
  • “Il vero psicanalista delle donne è il loro parrucchiere.” (Ennio Flaiano)
  • “Il traffico ha reso impossibile l’adulterio nelle ore di punta.” (Ennio Flaiano)
  • “I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.” (Ennio Flaiano)
  • “L’uomo è cacciatore, la donna pescatrice.” (Victor Hugo)
  • “Una donna che ha un amante è un angelo, una donna che ha due amanti è un mostro, una donna che ha tre amanti è una donna.” (Victor Hugo)
  • “Il matrimonio deve combattere un mostro che divora tutto: l’abitudine” (Balzac)
  • “Una mania, è il piacere passato allo stato di idea.” (Honoré De Balzac)
  • “Per quante cose tu sappia, per quante cose tu pensi, per quanto tu ordisca e trami e architetti,non sei mai al di sopra del sesso.” (Philip Roth)
  • “Un uomo non avrebbe i due terzi dei problemi che ha se non continuasse a cercare una donna da scopare. È il sesso a sconvolgere le nostre vite, solitamente ordinate.” (Philip Roth)
  • “Il sesso è una droga biologica così terribile, che è scabroso persino parlare della sua via di somministrazione.” (Gianni Monduzzi)
  • “Il sesso è una droga molto pesante: dà forte assuefazione e una tipica crisi di astinenza, nota come «delusione d’amore».” (Gianni Monduzzi)
  • “Gli uomini che non perdonano alle donne i loro piccoli difetti mai potranno godere delle loro grandi virtù.” (K. Gibran)
  • “Molte donne hanno preso in prestito il cuore di un uomo, ma poche sanno possederlo.” (K. Gibran)
  • “La donna ideale deve soddisfare l’anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona, è consentito il frazionamento.” (Alessandro Morandotti)
  • “Alle donne piacciono gli uomini silenziosi; pensano che stiano ascoltando.” (Marcel Achard)
  • “Essere donna è un compito difficile: consiste nell’avere a che fare con gli uomini.” (J. Conrad)
  • “In tutte le specie la femmina è più temibile del maschio.” (Rudyard Kipling)
  • “Le donne sanno bene che gli uomini non sono così stupidi come si crede: lo sono di più.” (Paul-Jean Toulet)
  • “Mentre l’uomo desidera la donna, la donna desidera il desiderio dell’uomo” (Samuel Taylor Coleridge)
  • “Non esiste salvaguardia contro il senso naturale dell’attrazione.” (Algernon Charles Swinburne)
  • “Il sesso è come il denaro; solamente quando è troppo è abbastanza.” (John Updike)
  • “Il denaro è come il sesso: se non l’hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro.” (James Baldwin)
  • “Nulla costa meno alla passione del mettersi al di sopra della ragione: il suo grande trionfo è di avere la meglio sull’interesse.” (Jean De La Bruyère)
  • “Le donne sopporterebbero più facilmente il fatto che i loro mariti tornino a casa tardi, se potessero essere sicure che non tornino prima.” (Sidonie-Gabrielle Colette)
  • “Le passioni fanno vivere l’uomo, la saggezza lo fa soltanto vivere a lungo.” (Nicholas De Chamfort)
  • “Nessun piacere è un male in assoluto; ma alcune fonti del piacere procurano spesso più male che bene.” (Epicuro)
  • “Che cos’è il piacere, se non un dolore straordinariamente dolce?” (Heinrich Heine)
  • “L’anima del piacere è nella ricerca del piacere stesso.” (Blaise Pascal)
  • “La grande differenza fra il sesso a pagamento e il sesso gratuito è che di solito il sesso a pagamento costa molto meno.” (Brendan Behan)
  • “Il sesso è uno dei nove motivi per reincarnarsi…gli altri otto sono ininfluenti.” (Henry Miller)
  • “Il sesso è. Non ci si può fare niente. Il sesso non costruisce strade, non scrive romanzi e di certo non dà significato a nulla nella vita, se non a se stesso.” (Gore Vidal)
  • “Il sesso è come il sonno: non se ne può fare a meno, ma uno non passa tutta la vita a letto.” (Evan Hunter)
  • “Il sesso è la droga dei poveri.” (Aldo Busi)
  • “Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra: ma questa è una verità che non molti conoscono” (Primo Levi)
  • “I bambini trovano il tutto nel nulla, gli uomini non trovano nulla nel tutto.” (Giacomo Leopardi)
  • “Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie.” (Albert Einstein)
  • “La vita e i sogni sono pagine di uno stesso libro: leggerle ordinatamente è vivere, sfogliarli a caso è sognare.” (Schopenahuer)
  • “Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla” (Lao Tzu)
  • “Ci sono due scopi nella vita: il primo è ottenere ciò che vogliamo, il secondo è godercelo. Solo gli uomini più saggi riescono a raggiungere il secondo” (Logan Pearsall Smith)
  • “Da un certo punto in avanti non c’è più modo di tornare indietro. È quello il punto al quale si deve arrivare.” (Kafka)
  • “Le cose che desideriamo, desideriamole poco, non solo perché non meritano di essere altrimenti desiderate, ma anche perché desiderandole molto diventano fonte di mille pene.” (Louis Bourdaloue)

Questo è un elenco di citazioni tratte dall’ambiente cinematografico, che io ritengo essere vere e proprie perle di saggezza:

  • “O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo.” (Harvey Dent ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Le cose peggiorano sempre prima di migliorare” (Harvey Dent ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “La notte è più buia prima dell’alba e ve lo prometto…l’alba sta per arrivare!” (Harvey Dent ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Non mi affido alla fortuna… me la creo!” (Harvey Dent ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “La follia è come la gravità, basta una piccola spinta.” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Sai qual è il bello del caos?… è che è equo!” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Se sei bravo a fare una cosa, mai farla gratis!!” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “L’unica regola della vita, è vivere senza regole.” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Le persone mostrano il vero lato di se stesse solo quando stanno per morire.” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Io sono una persona dai gusti semplici. Mi piace la dinamite, i proiettili e la benzina! Costano poco e se ne trovano in grandi quantità!” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Sono come un cane che corre dietro alle macchine: non saprei che farmene se le prendessi!” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Ecco cosa succede quando una forza irrefrenabile incontra un oggetto inamovibile. Tu sei davvero incorruttibile, non è così?? Eh!? Tu non mi uccidi per un mal riposto senso di superiorità e io non ti ucciderò perché tu sei troppo divertente. Credo che io e te siamo destinati a lottare per sempre.” (Joker ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “Pensavi che potessimo essere persone per bene in questi tempi in cui tutto è male ma ti sbagliavi, il mondo è spietato e l’unica moralità in un mondo spietato è il caso… imparziale, senza pregiudizi… equo.” (Due Facce ne “Il cavaliere oscuro”)
  • “So essere buona o molto buona, ma alle volte divento cattiva, quel tanto che mi sento di essere.” (Catwoman)
  • “Una vita indomita e senza paura è il dono che mi è stato dato. La libertà è potere.” (Catwoman)
  • “Ero solito portare una pallottola nel taschino, all’altezza del cuore. Un giorno un tizio mi tirò addosso una Bibbia, ma la pallottola mi salvò la vita.” (Woody Allen)
  • “Il cervello è il mio secondo organo preferito.” (Woody Allen)
  • “Recentemente ho letto la Bibbia, non male, ma il personaggio principale è poco credibile.” (Woody Allen)
  • “Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio” – “Beh, dovrò pur prendere qualcuno a modello a cui ispirarmi, no?” (Woody Allen)
  • “La differenza tra l’amore e il sesso è che il sesso allevia le tensioni e l’amore le provoca.” (Woody Allen)
  • “Il sesso senza amore è un’esperienza vuota, ma fra le esperienze vuote è una delle migliori.” (Woody Allen)
  • “L’amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande.” (Woody Allen)
  • “Il sesso è stata la cosa più divertente che ho fatto senza ridere.” (Woody Allen)
  • “I politici hanno una loro etica. Tutta loro. Ed è una tacca più sotto di quella di un maniaco sessuale.” (Woody Allen)
  • “Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico la domenica.” (Woody Allen)
  • “Non sono gli uomini nella tua vita che contano, ma la vita nei tuoi uomini.” (Mae West)
  • “Tra due peccati scelgo quello che non ho ancora provato.” (Mae West)
  • “Il sesso è un piccolo business. Te ne devi prendere cura.” (Mae West)
  • “Ho perso la mia reputazione e non ne ho mai sentito la mancanza” (Mae West)
  • “Quando sono buona sono molto buona, ma quando sono cattiva…sono molto meglio!” (Mae West)
  • “La curva è la più graziosa distanza tra due punti.” (Mae West)
  • “Nessun uomo può essere amico di una donna che trova attraente. Vuole sempre portarsela a letto” – “Allora stai dicendo che un uomo riesce ad essere amico solo di una donna che non è attraente?” – “No, di norma vuole farsi anche quella” (da “Harry, ti presento Sally”)
  • “Uno senza faccia che ti strappa i vestiti è la fantasia sessuale che hai da quando avevi 12 anni, sempre la stessa?” – “Beh, a volte la vario un tantino” – “In che senso?” – “Cambio i vestiti” (da “Harry, ti presento Sally”)
  • “Un matrimonio non finisce mai solo per un’infedeltà: quello è un sintomo che qualcos’altro non va” – “Ah sì? Beh, quel sintomo si scopa mia moglie” (da “Harry, ti presento Sally”)
  • “Uomini e donne non possono essere amici.” (da “Harry, ti presento Sally”)
  • “Quando compro un libro io leggo l’ultima pagina per prima, così se muoio prima di finire so quello che succede” (da “Harry, ti presento Sally”)
  • “Un sex symbol diventa un oggetto, questo è il guaio. Ma se dovessi essere il simbolo di qualcosa, preferirei esserlo del sesso piuttosto che di tante altre cose di cui esistono simboli. (Marilyn Monroe)
  • “Prima del matrimonio, una ragazza deve fare l’amore con un uomo per trattenerlo. Dopo il matrimonio, deve trattenerlo per farci l’amore.” (Marilyn Monroe)
  • “Non sono interessata ai soldi, voglio solo diventare magnifica” (Marilyn Monroe)
  • “Marilyn, la bimba che è in te coglie l’allegria e la promessa, la donna che è in te vede la tragedia e la mortalità” (A.Miller)
  • “Il matrimonio è un peso enorme per caricarlo sulle spalle di due sole persone.” (da “Le seduttrici”)
  • “L’amore eterno è come il fantasma del castello, tutti ne parlano, ma non c’è nessuno che lo abbia visto”. (da “Le seduttrici”)
  • “Preferisco le persone ai principi morali. E le persone senza principi morali ancora di più” (da “Le seduttrici”)
  • “Odiavo quella terapeuta. Non era sposata e non aveva figli. Cioè, quando sei su un aereo, diciamo che vorresti un pilota con più esperienza di te.” (da “Manuale d’infedeltà per uomini sposati”)
  • “Si possono perdere un sacco di soldi andando dietro alle donne, ma non perderà mai una donna andando dietro ai soldi” (da “Manuale d’amore per uomini sposati”)
  • “Ci sono cose migliori e cose peggiori del sesso, ma niente altro è veramente la stessa cosa.” (W. C. Fields)
  • “Il sesso è la cosa che richiede la minor quantità di tempo e provoca la maggior quantità di guai.” (John Barrymore)
  • “Il sesso è peccato…farlo male.” (Roberto “Freak” Antoni)
  • “Il matrimonio è la causa principale del divorzio.” (Boris Makaresko)
  • “La guerra fra i sessi è l’unico tipo di guerra in cui i nemici dormono regolarmente insieme.” (Quentin Crisp)
  • “Gli uomini adorano essere al centro dell’interesse altrui. Tendono a considerare se stessi come il loro argomento preferito.” (Glenn O’Brien)
  • “Il sesso non esiste in natura. È pura immaginazione, quindi insaziabile – ineducabile.” (Ennio Flaiano)
  • “Una donna, in genere, preferisce essere bella anziché intelligente perché l’uomo medio ha la vista più sviluppata del cervello” (Bill Lawrence)
  • “Pensando al matrimonio, non è il legarsi a una donna che l’uomo teme: è il separarsi da tutte le altre.” (Helen Rowland)
  • “Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio” (Matrix)
  • “Se fosse così, potrebbe essere; e se così fosse, sarebbe; ma poiché non è, non è. Questa è logica!” (da “Alice nel paese delle meraviglie”)
  • “La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti capita.” (Tom Hanks in “Forrest Gump”)
  • “È meglio un giorno da leone o cento da pecora?” – “Facciamo cinquanta da orsacchiotto e non ne parliamo più” (Massimo Troisi in “Scusate il ritardo”)
  • “Non c’è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo” (da “Chi trova un amico trova un tesoro”)
  • “I parenti sono come gli stivali: più sono stretti più danno fastidio” (da “Pari e Dispari”)

Questo è un elenco di citazioni, tratte da qualsiasi cosa, da qualunque fonte o magari senza alcuna fonte…semplicemente mi piacciono:

  • “Quando le donne mi fanno delle domande sui tacchi, rispondo: provateli. E, se non ne cogliete la magia, rimanete con le Reebok” (Manolo Blanhik)
  • “Un uomo può indossare ciò che vuole, ma resterà sempre un accessorio della donna.” (Coco Chanel)
  • “A poker non giochi con le carte che hai in mano, ma con le persone che hai davanti.” (Daniel Craig, in Casinò Royale)
  • “Se nella prima mezzora non capisci chi è il pollo, allora il pollo sei tu.”(Thomas “Amarillo Slim” Preston)
  • “Parlo spagnolo con Dio, italiano con le donne, francese con gli uomini e tedesco col mio cavallo” (Carlo V, re di Francia)
  • “Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma se stessi, sapendolo.”
  • “Si può ingannare tutti una volta, qualcuno qualche volta, mai tutti per sempre.” (John Fitzgerald Kennedy)
  • “Dit moi…Je veux savoir…Tu l’aime ma bouche?” (da pubblicità CHANEL)
  • “Se avessimo le ali, potremmo volare. Se fossimo giganti, scavalcheremmo le montagne. Se fossimo immortali, potremmo vivere per sempre. Se non avessimo limiti…non potremmo superarli.” (da pubblicità BMW)
  • “L’astinenza è una buona cosa, ma dovrebbe sempre essere praticata con moderazione!”
  • “L’uomo ha due occhi per vedere, la donna due occhi per essere vista.” (Proverbio Cinese)
  • “Il software è come il sesso, è meglio quando è libero.” (Linus Torvalds)
  • “Se volete che la funzione di un programma non venga scoperta dall’utente, descrivetela nella documentazione.” (Anonimo)
  • “Ci sono 10 tipi di persone al mondo: chi capisce il codice binario e chi no.” Anonimo.
  • “La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta.” (Isaac Asimov)
  • “L’informatica riguarda i computer quanto l’astronomia riguarda i telescopi.” (Edsger Wybe Dijkstra)
  • “Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.” (Albert Einstein)
  • “Il calcolatore è straordinariamente veloce, accurato e stupido. Gli uomini sono incredibilmente lenti, imprecisi e creativi. L’insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.” (Albert Einstein)
  • “La documentazione è come il sesso; quando è ben fatta è davvero ben fatta, altrimenti è meglio che niente.” (Dick Brandon)
  • “Un computer ti fa fare più errori e più velocemente di qualunque altra invenzione dell’uomo – con l’eccezione, forse, delle armi da fuoco e della tequila.” (Mitch Ratcliffe)
  • “Il computer non è una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi è una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti.” (Umberto Eco)
  • “I computer sono inutili, possono dare solo risposte” (Pablo Picasso)
  • “L’ingegnere quantistico S.Lloyd è convinto che l’universo sia un gigantesco computer: speriamo non faccia girare Windows” (Kevin Kelly, Wired Magazine)
  • “Il computer non è in grado di trasmettervi il lato emozionale della questione. Può fornirvi la matematica, ma non le sopracciglia.” (Frank Zappa)
  • “Errare è umano, ma per fare veramente casino ci vuole la password di root.”
  • “Errare è umano, ma per incasinare davvero tutto ci vuole un computer.” (Legge di Murphy – Quinta legge dell’inattendibilità)
  • “Qual è la differenza tra un matematico, un fisico ed un informatico? Davanti ad un problema il matematico cerca di ricondurlo ad una formula matematica, il fisico cerca di risalire al fenomeno fisico che lo ha prodotto, l’informatico spegne e riaccende.” (Anonimo)
  • “Nel Software esiste sempre almeno un Bug, generalmente è localizzabile tra la tastiera e la sedia”
  • “Il settaggio migliore per Windows: il Black Out!”
  • “Dopo le 3 del mattino, due sole categorie di persone sono al lavoro: le prostitute e i programmatori.” (Anonimo)
  • “I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-Man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva.” (Marcus Brigstocke)
  • “Scrivere un messaggio su Internet è come farsi un tatuaggio, solo un tatuaggio è più facile da cancellare.” (Anonimo)
  • “Se il settore dell’automobile si fosse sviluppato come l’industria informatica, oggi avremmo veicoli che costano 25 dollari e fanno 500 Km con un litro.” (Bill Gates)
  • “Se le auto funzionassero come i software, si bloccherebbero due volte al giorno senza motivo e l’unica soluzione sarebbe reinstallare il motore” (Rick Wagoner, dirigente General Motors)
  • “I bambini trovano il tutto nel nulla, gli uomini non trovano nulla nel tutto.”
  • “Il magnaccio è uno che fa battere la propria ragazza, il pappone è uno che di ragazze ne ha tante. È più che altro un imprenditore…”
…molte citazioni sono da nerd, lo so! Deformazione professionale!
Annunci

10 thoughts on “Cit.

  1. Bellissima quella sul sistema binario ahahah Grande!
    Anche quella sul bug dei software é carina 😀 mi sa che le posto su FB come citazioni preferite!!!

    Mi piace

    1. Sono passata a trovarti! Blog interessante! Pet altro magari tu puoi aiutarmi…giovedì ho fatto il sostegno per cercare di avere i capelli un po’ più mossi…non ti dico che schifo è uscito. Capelli secchissimi, crespi e a caso! Ieri sera li ho lavati e, mettendo la schiuma e asciugandoli con diffusore e calore e potenza medi, hi ottenuto un risultato già più decente di quello della parrucchiera, ma cosa mi consigli di usare per disciplinarli un po’?

      Liked by 1 persona

      1. Per esperienza personale io avevo i capelli persi a causa di continue piastre e colorazioni. Nemmeno allungavano più. Un giorno ho deciso di andare dal parrucchiere, tagliarli e lasciarli al naturale, mettendo schiuma e asciugandoli col diffusore.
        Innanzitutto che tipo di capello hai? Mosso? Non farci né piastre né niente e prova a fare degli impacchi pre e dopo lo shampoo oppure una maschera nutriente e anticrespo una volta a settimana. Se preferisci qualche prodotto pronto puoi provare qualche fluido commerciale che possa rispondere alle tue esigenze! Evita trattamenti da parrucchieri e co 😉

        Mi piace

        1. Ho il capello leggermente mosso ma che necessita per forza dello styling altrimenti non rimane bene. Non sono nè lisci nè mossi quindi devo per forza aiutarmi con la piastra o con il ferro per ottenere qualche risultato. Però li uso sempre con criterio e ad esempio uso la piastra una volta a settimana quando i capelli sono ben asciutti e dopo aver applicato un prodotto per il calore. In questo modo sono riuscita a mantenerli belli e evitare di bruciarli. Adesso ho voluto cambiare perché mi ero stufata di averli sempre dritti e doveri asciugare ogni volta e ho deciso di fare il sostegno perché quando li lasciavo asciugare al naturale non rimanevano più mossi ma soltanto leggermente ondulati perché a forza di tirarli piastrarli si erano “assuefatti”.
          Spero migliorino i miei Ricci adesso, anche se dubito… Mi sa che tra qualche tempo ricomincerò a farli dritti come li ho sempre fatti

          Liked by 1 persona

          1. Ed è qui che sbagli! Se li vuoi ricci o quantomeno un mosso duraturo devi avere pazienza. Anch’io le prime volte non mi piacevo, non mi ci vedevo ma poco a poco i capelli si sono definiti. Ora che inizia l’estate lasciali al naturale, sono anche più pratici. Poi sei sempre libera di scegliere come meglio credi 🙂 ma se ricomincerai con la piastra sarai sempre punto e a capo! Magari se te li scali aiuterai il capello, dato che il capello più “corto” diventa riccio prima.

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: