“Crack me!”…se ti crackassi, volentieri!

Buongiorno! Oggi l’argomento è lo smalto cracking top coat Crack me! White #02 della Essence. L’avevo acquistato tempo fa, per alternarlo a quello della Pupa, per creare quell’effetto “rotto” sopra allo smalto, che ultimamente sta spopolando.

Purtroppo questo top coat mi ha delusa tantissimo e ora vi spiego il motivo. Sul retro del vasetto c’è scritto di applicare una dose generosa di prodotto sopra allo smalto preferito e in 30 secondi il top coat si romperà. Ecco, se mettete una dose generosa non si romperà mai! Se invece ne mettete una dose minima, ripulendo bene il pennellino, in modo tale da sporcare appena appena la superficie della base che avete scelto, allora avrete qualche speranza di vedere l’effetto.

Ho fatto una prova su un pezzo di scotch per farvi capire cosa intendo; l’ho provato su 8 smalti, di diverse marche e colori, nell’ordine: Kiko #293 (viola), Kiko #320 (celeste), Pupa #M032 (rosa barbie), Essence #49 (marrone), Layla #CR11 (lavanda), Pupa #M003 (arancione), Layla #CR8 (red passion), Kiko #342 (verde acqua). E questo è il risultato dopo aver applicato una leggerisssssima mano del cracking top coat e averlo lasciato asciugare per più di mezz’ora:

Crack me! - Essence

Lo so che l’immagine non rende bene come vederlo sulle unghie, ma non avevo voglia di togliere e mettere tutti ‘sti smalti (in realtà non ne ho il tempo se no l’avrei fatto), però potete notare che si rompe davvero poco e l’effetto finale è abbastanza bruttino, nulla a che vedere con il Pupa Siver – Grey blue.

Ci sono pareri contrastanti su questo genere di manicure, c’è chi lo odia e chi lo ama. A me personalmente piace e mi metto sempre volentieri quello della Pupa, speravo di trovare una valida alternativa in questo e invece no! Ho visto che anche Kiko ha finalmente fatto questo genere di smalti, andrò a fare un giro in negozio prossimamente, anche se non ho tempo e, soprattutto, mi sono ripromessa di non comprarne più! Vedremo…

CRACKING TOP COAT CRACK ME! WHITE #02 – ESSENCE

Quantità: 8ml

Durata: —

Prezzo: 2.29€ (mi sembra)

Consigliato: assolutamente no

Voi avete provato la linea cracking della Essence? Cosa ne pensate?

♥♦ Baci ♣♠

15 Comments

  1. Anche io ho questo di Essence, che non si apre ma fa un effetto filamentoso che proprio non mi oiace (già il crackle di per sè non mi fa impazzire…) L’ho accantonato ma prima di buttarlo provo ad utilizzarlo per lo stamping (speriamo funzioni!)

  2. Anche a me piace molto l’effetto ma non l’ho ancora provato. Ho comprato uno smalto crack (?) della essence a 0,99€ per provare ma non ho ancora trovato la coppia crack (?) da abbinarci. Sono negata per il make up in generale e non ho ancora capito come funziona sto cracking 😀

  3. Hehehe grazie! La tipa in effetti mi fa un po’ senso…sembra che abbia i capelli tipo parrucca di carnevale tanto sono plasticosi! Però almeno ho capito come funziona (meglio tardi che mai :D)

    1. Ti ho fatto risparmiare un paio di euro! 🙂
      Prova a vedere quelli nuovi di Kiko, magari meritano di più. Oppure con Pupa vai sul sicuro, costano un po’di più (mi sembra 11€ una coppia base + crack), ma sono validissimi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...