Ma che bella giornata!

Se il buongiorno si vede dal mattino, prevedo una giornata meravigliosa!
Ho deciso di sistemare l’armadio nel quale tengo le camicie e le giacce e dove, in un angolo, sono appoggiate le scatole coi trucchi ovvero la palette fai da me con gli ombretti mono [qui], il set di pennelli della Fräulein38 e due scatole della Golssybox con vari prodotti.
Prendo in mano un tot di camicie per toglierle dall’armadio e taaaac: cade la palette fai da me. Il colpo viene attutito dal set dei pennelli, altrimenti chissà!
20120922-110107.jpg
Morale, ho rotto il colore che uso di più in assoluto ovvero il verde petrolio della Essence. Ho recuperato la parte staccatasi e l’ho messa nel contenitore di un vecchio ombretto. Spero di riuscire ad utilizzarlo anche così! Si è rotto anche l’angolo dell’azzurro glitterato di Kiko, quello in alto a sinistra e altri pezzi dell’arancione.
Pensate sia finita qui? No, perché si è crepato anche il coperchio della palette, nell’angolo che ha toccato terra! Dai, Christian Dior, ma è possibile? Notare che non tengo i trucchi al quarto piano di un condominio, ma è stata una caduta di 40cm!
Come se non bastasse questo a farmi incazzare, mi sono rotta un’unghia e un’altra si è girata indietro!
Capisco che non sono problemi fondamentali della vita, si sopravvive con questi avvenimenti, ma già sto facendo un lavoro che mi scoccia, ho eliminato anche tre camicie, possibile che la sfiga debba assistermi anche mentre sistemo l’armadio?! Cazzo!
Meno male che l’altro giorno ho avuto la brillante idea di mettere la palette della Sleek dentro a una delle scatole, perché se cadeva quella altro che invocare Christian Dior, prendevo il calendario e li chiamavo tutti fino a San Silvestro.
Dopo avervi rese partecipi della mia splendida mattinata, aggiunta al fatto che ho appena lavato i capelli e stanno da schifo (chiaro, è sabato oggi!), vi saluto e vi auguro buon weekend, sperando di non dovervi aggiornare degli avvenimenti del pomeriggio.

♥♦ Baci ♣♠

20 Comments

    1. Sì guarda, poi sembra fatto apposta se ne infila una dietro l’altra! Mi dispiace per quell’ombretto, ma almeno è solo uno mettiamola così!

  1. Ciao cara, tu sembri sempre molto calma e preparata a tutto quindi è strano leggere un post del genere da te 😀 Spesso sono tante cose piccole a farci rovinare la giornata più che una cosa grossa. Spero che il resto del tuo weekend filerà liscia 🙂 Se ti va storto qualcosa pensa a tutte le cachine (e -oni) di cani che devo raccogliere dalla mattina alla sera! :D:D:D

    Un bacione!

      1. Sono tremendi! I gattini ormai mangiano le crochette e usano la lettiera…non pensavo fossero capaci già a un mese di vita e poi corrono in giro e si arrampicano ovunque e fanno le fuse. Adorabili! 🙂 Le cagnoline saltano, giocano, scappano dal recinto e si picchiano tra di loro e non si mollano! Sono feroci 😀

        1. Sono sempre più innamorata, sarà difficile il giorno in cui dovranno andare via 😦

    1. Ma per forza! Ma poi io non mi incazzo mai, magari sul momento ho lo sclero, ma poi passa subito. Penso sempre che sia una ruota che gira, da me non è ancora passata sta ruota, anzi più volte mi è arrivato un pedale sui denti, ma si supera tutto.

    1. Non sono religiosa, ma non mi piace eccessivamente sentire bestemmie, poi in bocca a una donna credo siano veramente una cosa orrenda. Non ho un linguaggio sempre fine e femminile, ne sono consapevole, ma bestemmiare mai…e quindi la mia imprecazione è chiamare Christian Dior come intercalare oppure “Che Dior ci aiuti!”

      1. In Cattolica, dove devo stare attenta persino a dire “Cazzo”, perchè non si sa mai che ci siano preti nei paraggi, ho elaborato le seguenti imprecazioni:
        Bioparco, Candelabro, Cielo (quando proprio sono fine). Oppure, mi limito a seguire l’esempio del mio amico Cristian: quando gli cade qualcosa in uni, lo senti scandire CRISTIAN!

        1. Io in Cattolica resisterei per il primo giorno, poi penso che mi truciderebbero e mi spedirebbero fuori a calci! Sono allergica al clero!

        2. Io che sono atea e pure anticlericale che dovrei dire? XD
          Però non è vero – come si vocifera – che ti indottrinano. Ho confessato candidamente ai miei docenti di essere atea (coi sacramenti, ma ateaXD), però diciamo che è meglio evitare imprecazioni varie..Anche se alla fina sono io che mi faccio problemi, ho sentito e visto di tutto in Cattolica. Compreso il mio moroso che gironzolava con una scatola di preservativi in mano e una spilletta con su scritto “non odio dio, è il suo fan club a starmi antipatico” appiccicata alla tracolla..E lui è allievo in Cattolica..ahahahahah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...