È un po’ che non faccio un post di questa categoria, ma stasera voglio rendervi partecipi del mio ennesimo rompimento di balle!
Il periodo è quel che è per tutti gli avvenimenti successi e quindi ammetto che ho passato 15 giorni non idilliaci, ma il cervello fortunatamente sta tornando a funzionare correttamente e ho cominciato a studiare. Questa in realtà era una premessa inutile, solo per farvi sapere che sto meglio, dato che siete state gentilissime e diverse di voi mi hanno anche scritto in privato per rincuorarmi. vi voglio bene lo sapete!

L’argomento fondamentale di questo post è un ennesimo rimpimento di maroni. Sì, perché gli altri pensano che la gente sia tutta scema, stressata e distratta e che quindi non faccia caso a certe cose. Ma se mi tocchi nel portafoglio, fidati che ci faccio caso. Lo scorso anno mi auto-regalai per Natale l’iPad, prendendolo in abbonamento con Vodafone, appoggiato sulla carta di credito. Mensilmente detraggono dal mio conto la quota concordata, ma la fattura la inviano ogni due mesi. Poco male, tanto mensilmente arrivano i movimenti della carta, solo che sono aggiornati ai 30 giorni precedenti. Oggi mi è arrivata la fattura della Vodafone, apro l’allegato convinta di leggere una cifra attorno ai 30€ e invece superava i 50€…echeccazzè? Guardo, scorro fino in fondo e vedo che ci sono 22.31€ di contenuti extra: Vodafone pass calcio, praticamente ogni sabato mattina mi scalavano circa 2.48€, che sommati nei due mesi danno la cifra di cui sopra. Questa Vodafone pass calcio era una promozione che era compresa nell’offerta quando presi l’iPad e aveva durata 10 mesi credo. Nella fattura del mese scorso c’erano 5€ in più e, parlando con l’operatore, mi disse che era probabilmente era scaduta qualche promozione e io ho usato comunque l’app e quindi hanno scalato i soldi. Può essere. Capita che magari per sbaglio la apri. Nel dubbio l’ho cancellata, dicendo alla signorina di disattivare tutto ciò che vedeva attivo. Evidentemente non lo fece!

Scontato dire che appena sono rientrata ho telefonato nuovamente alla Vodafone, questa volta parlando con una ragazza disponibilissima e gentile, che dopo un’attesa brevissima (credo abbia controllato che effettivamente mi scalavano i soldi, ma non ho mai usato il servizio) mi ha fatto due proposte: o storniamo i soldi dalla prossima fattura o facciamo una ricarica su un numero vodafone. Per la seri meglio la gallina oggi, che l’uovo domani mi sono fatta ricaricare il telefono, anche perché da qui alla prossima fattura passano due mesi e magari succede che si dimenticano.

Questa è l’ennesima conferma che a questo mondo, se non rompi i coglioni, ti calpestano e se ne approfittano! Forse sfruttano l’ignoranza della gente, la poca accortezza, lo stress, le mille mila cose che dobbiamo sempre fare e intanto magna de qua, magna de là e loro fan cassa. Loro come tutti gli altri del resto e non parlo solo del settore telefonia.

Ammetto che io sono una rompi balle per eccellenza, ma mi dà fastidio che mi si pigli per il culo! Come quando al bar sbagliano casualmente a darti il resto: dev’essere un caso che sia sempre a favore loro! Se voglio ti lascio la mancia io, ma tu mi dai il resto giusto!

Si sa, l’italiano medio se ti può fottere, lo fa, cosa volete, probabilmente è nel dna, ma sono convinta che se tutti fossero più attenti e rompessero di più, ci sarebbero meno persone che ci provano.

Fatevi valere! Sempre!
♥♦ Baci ♣♠

Annunci