Bio-Oil [preview]

Bio-oil-Olio-Dermatologico-Multifunzionale
Bio-oil – Olio dermatologico multifunzionale

Buongiorno bimbe belle, alcuni giorni fa ho ricevuto gratuitamente il famosissimo Bio-Oil tramite un progetto The Insiders per poterlo testare. Il pacco conteneva una confezione intera, formato standard da 60ml, e molti sample da distribuire, oggi voglio darvi una preview del prodotto, ma mi dirò le mie opinioni solo quando l’avrò provato per bene.

Il prezzo consigliato è di 11.95€ per 60ml.

Il prodotto viene descritto come segue:

Bio-Oil è un olio specializzato nella cura della pelle che aiuta a migliorare l’aspetto di cicatrici, smagliature e colorito della pelle non uniforme. È molto efficace anche per combattere altri problemi della pelle, come l’invecchiamento e la disidratazione cutanea. Bio-Oil è stato insignito di 284 premi nell’ambito della dermocosmesi ed è diventato il prodotto n°1 in 20 paesi nel mondo dal suo lancio nel 2002 per aiutare a migliorare l’aspetto di cicatrici e smagliature.

La formulazione di Bio-Oil è una combinazione di estratti di piante e vitamine sospese in una base oleosa. Contiene l’innovativo ingrediente PurCellin Oil™, che modifica la consistenza complessiva della formulazione, rendendola leggera e non grassa e assicurando che i principi attivi, contenuti nelle vitamine e nelle piante, siano facilmente assorbibili.
Bio-Oil è conforme alla Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici. Il profilo tossicologico, la struttura chimica, il livello di inclusione e il livello complessivo di esposizione giornaliera di ciascun ingrediente utilizzato, sono stati testati e dichiarati sicuri (incluso l’uso da parte di donne in gravidanza).
Bio-Oil è membro di Beauty Without Cruelty.

Bio-Oil è prodotto da Chefaro Pharma in conformità con le cGMP (buone prassi di fabbricazione vigenti) e segue le direttive della World Health Organisation. Tutti gli ingredienti sono testati per contraffazione e contaminazione batterica prima della produzione e un campione di ogni lotto prodotto è testato in laboratorio e poi trattenuto e monitorato per un periodo di 5 anni.

Tutte le confezioni Bio-Oil sono riciclabili e tutto il materiale cartaceo è certificato secondo i criteri di gestione forestale sostenibile. Bio-Oil non genera emissioni dannose, rifiuti pericolosi o acque di rifiuto.

Le applicazione del prodotto possono essere molteplici: cicatrici, smagliature, colorito della pelle non uniforme, invecchiamento della pelle, pelle disidratata.

Questo è l’inciParaffinum Liquidum, Triisononanoin, Cetearyl Ethylhexanoate, Isopropyl Myristate, Retinyl Palmitate, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopheryl Acetate (Vitamina E), Anthemis Nobilis Flower Oil (Olio di Camomilla), Lavandula Angustifolia Oil (Olio di Lavanda), Rosmarinus Officinalis Leaf Oil (Olio di Rosmarino), Calendula Officinalis Flower Extract (Olio di Calendula), Glycine Soja Oil, BHT, Bisabolol, Pafum, Alpha-Isomethyl Ionone, Amyl Cinnamal, Benzyl Salicylate, Citronellol, Coumarin, Eugenol, Farnesol, Geraniol, Hydroxycitronellal, Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde, Limonene, Linalool, Colore Arancione: CI 26100 (Red 17).

La prima cosa che balza all’occhio anche alle non esperte di inci e di ingredienti è Paraffinum Liquidum, la paraffina. Sinceramente non capisco per quale motivo un prodotto che abbia un derivato del petrolio come primo ingrediente possa avere la parola “bio” nel suo nome, che fa sicuramente pensare a qualcosa di biologico, ma il Bio-Oil NON è bio! E non sono d’accordo con chi abbia autorizzato l’azienda a mettere in commercio un prodotto che evochi chiaramente il mondo biologico, pur non essendolo neanche lontanamente.

Ho sentito pareri contrastanti su questo prodotto…c’è chi dice che sia quasi miracoloso e che si comporti benissimo soprattutto sulle cicatrici e le smagliature e chi invece non lo trova valido e non apprezza la pellicola creata sulla pelle dalla paraffina. Non ho ancora avuto modo di provarlo per bene e per lungo tempo, quindi rimando i commenti sulla sua efficacia.

Voi l’avete provato? Come vi siete trovate?
Cosa ne pensate?
♥♦ Baci ♣♠

26 Comments

  1. Avevo ricevuto anche io l’invito alla campagna ma conoscendo l’inci ho lasciato perdere.. Poi oli e creme posso metterli praticamente una volta o due alla settimana quindi ho evitato!

        1. Ah beh poi con l’olio sicuramente! Io adesso sto mettendo il Nivea sotto la doccia, giusto per provare e quello non lascia la pelle scivolosa…è poco più che niente diciamo!

        2. Non ci ho badato molto, ero curiosa di provarlo dato che non l’avevo mai fatto e ho fatto l’esperimento! Devo ricordarmi di metterlo nella borsa della palestra, almeno lo sfrutto lì.

    1. Io direi che è meglio usare qualcosa con un inci un po’ più bellino! Tempo fa mi ero comprata l’olio al Ribes dei Provenzali (lo avevo preso per me e per Franci), ma non l’ho ancora usato data la enorme quantità di roba avviata che ho nel bagno…ti dirò qualcosa asap circa il suo inci, almeno ti dà un’idea 🙂 Il prezzo era irrisorio cmq…

  2. L’ho usato tempo fa grazie ad una campagnia simile a questa alla quale hai aderito. L’ho trovato molto efficace su vescichette e piccole cicatrici 🙂 Aspetto le tue impressioni.

    1. Fortunatamente non ho cicatrici da mascherare, però ho sentito talmente tante opinioni contrastanti che sono curiosa di sapere come agisca.

    1. Non so se ti ho messo già i campioncini nel sacchetto…altrimenti te li do stasera se vieni a casa o la prox volta in palestra…ricordamelo!!

  3. Il Bio Oli è tutto fuor che BIO! 😀 E non capisco perché non ci sia una legge che tuteli il vero EcoBio, da questi prodotti che usano BIO come prefisso o suffisso nel nome per acchiappare allodole inesperte! 😉 Questo genere di furbate è fatto ad hoc da alcune aziende poco serie per alimentare la confusione tra il vero e il falso bio che c’è nel guazzabuglio mediatico e trovo che sia inaccettabile nel 2016! 😦

  4. uhm, questa delle aziende che si barricano dietro scatoline verdi, piene di fiorellini o che sbattono in prima pagina parole come “natura” “bio” o simili mi trasmettono un senso di purissimo “farlocco”….Se hai bisogno di fingere di essere qualcos’altro già dalla scatola, non oso immaginare quanto poco hai da offrire…non ho mai provato il prodotto in questione e non saprei dire se sia effettivamente il miracolo che la pubblicità vuol farci credere, ma generalmente evito tutto ciò che è paraffinato, anche volendo ignorare forzosamente l’INCI, la mia pelle reagisce malissimo…

  5. Me lo consigliarono ai tempi della gravidanza ma non l’ho mai preso causa ingredienti non un granché, però son curiosa di leggere la tua opinione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...