Buongiorno care, lo shampoo che abbiamo usato nell’ultimo mese è quello per capelli grassi di Alverde, che ho acquistato in Germania durante uno dei miei viaggi di lavoro [qui e qui tutti gli acquisti].

alv

Il packaging è molto basico, la confezione è in plastica bianca con un’etichetta incollata sia sul fronte che sul retro e con tappo a scatto azzurro.

Nonostante io abbia i capelli secchi, ho scoperto di recente dopo un’analisi del cuoio capelluto, di avere la cute grassa, quindi ho deciso di provare uno shampoo per questo genere di capelli.

Questo shampoo è adatto per capelli normali e grassi, pulisce accuratamente e ritarda il nuovo re-ingrassarsi della cute, grazie a un mix di erbe. Secondo la descrizione, con lo shampoo anti-grasso di Alverde è possibile purificare i capelli intensamente con la combinazione di bio-ortica e foglie di bio-melissa, dando freschezza e leggerezza durevoli.

La combinazione di ortica biologica e foglie di bio-melissa lascia e un complesso di creatina vegetale lenisce il cuoio capelluto e conferisce una lunga durata di freschezza e leggerezza. La produzione di grasso eccessivo del cuoio capelluto è regolata. La formulazione con tensioattivi lievi, come il sale marino atlantico, pulisce delicatamente e accuratamente il capello e il cuoio capelluto. Le particelle di sporco e sporcizia possono essere rimosse. Senza siliconi.

È un prodotto vegan, senza coloranti e conservanti ed è testato dermatologicamente.
Io l’ho utilizzato in un periodo in cui l’inquinamento di Torino era ai massimi storici e addirittura era la città più inquinanta d’Italia (che bel record!), per cui il suo effetto non è stato eccezionale: non riuscivo ad avere i capelli puliti per più di 2 giorni, ma non do la colpa allo shampoo, bensì all’aria schifosamente pesante e irrespirabile.

Lava bene, fa schiuma e ha un profumo fresco e leggero, troppo leggero, che quindi non rimane assolutamente sui capelli, quindi dopo averli lavati non sanno assolutamente di niente.

Come ogni shampoo liquido, si applica sui capelli bagnati, si massaggia e poi si sciacqua. Io lo uso, come ogni altro shampoo, diluito nello spargishampoo di Biofficina Toscana.

Questo è l’inci: Aqua, Sodium Coco-Sulfate, Lauryl Glucoside, Maris Sal, Sodium PCA, Betaine, Urtica Dioica Leaf Extract*, Melissa Officinalis Leaf Extract*, Hydrolyzed Corn Protein, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Soy Protein, Leuconostoc / Radish Root Ferment Filtrate, Lacto-Cocoyl Glutamate, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Limonene**, Citral**, Linalool**
* ingredients from certified organic agriculture
** from natural essential oils

alverde shampoo menta (2)
Alverde – Shampoo Anti Fett INCI

Il prezzo è conveniente, perché costa solo 2.25€ per 200ml di prodotto, ma non è reperibile in Italia, bensì esclusivamente nei negozi DM, presenti oltre confine (es. Germania, Austria, Ungheria…).

Conclusioni.
È uno shampoo normale, da supermercato come tanti altri. Non lo ricomprerei, perché non mi ha entusiasmata né per il profumo né per la resa.

Riassumendo:
Tipologia: shampoo
Quantità: 200ml
Pao: 12M
Prezzo: 2.25
Made in: Germania
Reperibilità: solo DM
Pro: prezzo
Contro: reperibilità, non lascia profumo
Voto: 6/10

E voi quale shampoo state usando al momento?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci