Alverde – Shampoo Anti Fett [review]

Buongiorno care, lo shampoo che abbiamo usato nell’ultimo mese è quello per capelli grassi di Alverde, che ho acquistato in Germania durante uno dei miei viaggi di lavoro [qui e qui tutti gli acquisti].

alv

Il packaging è molto basico, la confezione è in plastica bianca con un’etichetta incollata sia sul fronte che sul retro e con tappo a scatto azzurro.

Nonostante io abbia i capelli secchi, ho scoperto di recente dopo un’analisi del cuoio capelluto, di avere la cute grassa, quindi ho deciso di provare uno shampoo per questo genere di capelli.

Questo shampoo è adatto per capelli normali e grassi, pulisce accuratamente e ritarda il nuovo re-ingrassarsi della cute, grazie a un mix di erbe. Secondo la descrizione, con lo shampoo anti-grasso di Alverde è possibile purificare i capelli intensamente con la combinazione di bio-ortica e foglie di bio-melissa, dando freschezza e leggerezza durevoli.

La combinazione di ortica biologica e foglie di bio-melissa lascia e un complesso di creatina vegetale lenisce il cuoio capelluto e conferisce una lunga durata di freschezza e leggerezza. La produzione di grasso eccessivo del cuoio capelluto è regolata. La formulazione con tensioattivi lievi, come il sale marino atlantico, pulisce delicatamente e accuratamente il capello e il cuoio capelluto. Le particelle di sporco e sporcizia possono essere rimosse. Senza siliconi.

È un prodotto vegan, senza coloranti e conservanti ed è testato dermatologicamente.
Io l’ho utilizzato in un periodo in cui l’inquinamento di Torino era ai massimi storici e addirittura era la città più inquinanta d’Italia (che bel record!), per cui il suo effetto non è stato eccezionale: non riuscivo ad avere i capelli puliti per più di 2 giorni, ma non do la colpa allo shampoo, bensì all’aria schifosamente pesante e irrespirabile.

Lava bene, fa schiuma e ha un profumo fresco e leggero, troppo leggero, che quindi non rimane assolutamente sui capelli, quindi dopo averli lavati non sanno assolutamente di niente.

Come ogni shampoo liquido, si applica sui capelli bagnati, si massaggia e poi si sciacqua. Io lo uso, come ogni altro shampoo, diluito nello spargishampoo di Biofficina Toscana.

Questo è l’inci: Aqua, Sodium Coco-Sulfate, Lauryl Glucoside, Maris Sal, Sodium PCA, Betaine, Urtica Dioica Leaf Extract*, Melissa Officinalis Leaf Extract*, Hydrolyzed Corn Protein, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Soy Protein, Leuconostoc / Radish Root Ferment Filtrate, Lacto-Cocoyl Glutamate, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Limonene**, Citral**, Linalool**
* ingredients from certified organic agriculture
** from natural essential oils

alverde shampoo menta (2)
Alverde – Shampoo Anti Fett INCI

Il prezzo è conveniente, perché costa solo 2.25€ per 200ml di prodotto, ma non è reperibile in Italia, bensì esclusivamente nei negozi DM, presenti oltre confine (es. Germania, Austria, Ungheria…).

Conclusioni.
È uno shampoo normale, da supermercato come tanti altri. Non lo ricomprerei, perché non mi ha entusiasmata né per il profumo né per la resa.

Riassumendo:
Tipologia: shampoo
Quantità: 200ml
Pao: 12M
Prezzo: 2.25
Made in: Germania
Reperibilità: solo DM
Pro: prezzo
Contro: reperibilità, non lascia profumo
Voto: 6/10

E voi quale shampoo state usando al momento?
♥♦ Baci ♣♠

9 Comments

  1. meno male che non era una recensione entusiastica, soffro sempre a leggere di cose che non posso provare anche io 😦
    Ad ogni modo io dei capelli e cute veramente stranissimi, devo cambiare spesso shampoo per star dietro alle loro “richieste” sicchè ne ho sempre almeno 3 o 4 di aperti contemporaneamente 😐 mi sta piacendo molto lo shampoo solido al pino di Lamazuna, ero scettica inizialmente dopo la brutta esperienza con la versione solida di lush ma mi sono dovuta ricredere…

      1. Ne ho provati davvero tanti, ma ti parlo di parecchi anni fa ora non so se abbiano cambiato formulazioni, so che avevo provato un cubetto al cocco, uno alla lavanda, il karma, poi quello giallo al gelsomino, uno alla camomilla…. non mi ricordo neppure i nomi perchè ogni tanto li cambiano 😦

        1. Di cubo al cocco io avevo provato il balsamo e mi era piaciuto. Shampoo ho usato solo quello verde (fuori produzione), che aveva un odore abbastanza cattivo ma lavava bene! Ricordo che me li increspava però, dovevo mettere 1kg di balsamo.
          Ho comprato giusto la scorsa settimana un balsamo solido, quello alla violetta. Per ora l’ho usato una sola volta perché poi mi sono lavata i capelli in piscina, ma li lascia molto morbidi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...