Quello di cui parliamo oggi di una tinta labbra rossa che sto usando da parecchio tempo: rossetto liquido effetto tattoo #10 Gooseberry di Glossip.

Il packaging è il classico dei classici, con applicatore a spugnetta come quello del lucida labbra. Sul tubetto c’è soltanto la marca e sul fondo il nome del rossetto liquido, tutte le altre info sono riportate nella confezione di cartoncino, che però io ho eliminato praticamente subito.

Il rossetto è chiaramente liquido ed ha la consistenza ottimale, né troppo liquido né troppo denso. Si stende facilmente, non lascia striature ed è molto confortevole. Non asciuga immediatamente e questo è utile per poter finire l’applicazione o per correggere eventuali sbavature senza per forza dover far ricorso a struccanti. Vorrei precisare che è necessario ricorrere a struccanti per sbavature eccessive, perché l’alone rosso rimarrebbe, ma per piccoli errori si riesce anche senza.
Il colore Gooseberry (letteralmente uva spina) è un bellissimo rosso freddo.

È un colore bellissimo, diverso da quasi tutti i rossi che ho. Vi do qualche esempio,purtroppo in una foto scattata di sera con luce artificiale.

Il prezzo è circa 10€; io l’avevo acquistato in un negozio Bottega Verde dove c’era lo stand Glossip in promozione a poco meno di 8€ se non erro. Sul sito Glossip l’ho visto in offerta a 9.90€ invece di 14.90€.

La durata è buona, non è certo un long lasting for ever and ever come Pioneer di Maybelline, ma resiste per molte ore, resiste ai caffè, all’acqua e agli spuntini. Fa un po’ più di fatica a sopravvivere ai pasti, soprattutto se si mangiano cibi oleosi.

Quando comincia a sparire, lo fa in modo non omogeneo, ovvero non si scolorisce uniformemente, ma prima sparisce il colore nella parte interna delle labbra (dove si toccano) e via via verso l’esterno. Questa è forse la caratteristica che mi piace meno del prodotto, ma il lato positivo è che si rimuove abbastanza facilmente se non si vuole vedere l’effetto degradé oppure se non si può ritoccare. Basta aiutarsi magari con un po’ d’acqua e un fazzoletto.
La rimozione completa io la faccio con l’acqua micellare del momento, non è necessario il bifasico. A volte ho usato anche acqua e sapone.

Conclusioni

Mi piace molto sia il colore che la consistenza, è molto confortevole e non secca le labbra. Si rimuove con la micellare o con acqua e sapone. Non darò un voto altissimo perché non mi piace che vada via in maniera non uniforme, però è un tono di rosso stupendo.
Io l’ho pagato 7.90€ che trovo essere il prezzo perfetto per questo prodotto; penso invece che i 9.90€ del sito siano ancora accettabili ma al limite, mentre 14.90€ è decisamente troppo. Lo consiglio, ma non ne comprerò altri perché ne ho già troppi.

Riassumendo

Tipologia: tinta labbra
Quantità: 10ml
Pao:
Prezzo: tra 10€ e 14€
Made in: Italia
Reperibilità: Bottega Verde
Pro: colore, stesura, confort, durata
Contro: scolorisce in maniera non uniforme, prezzo pieno troppo alto
Voto: 7.5/10

Avete provato queste tinte glossip?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci