Buongiorno a tutti e buon anno. Spero abbiate iniziato il 2019 nel migliore dei modi. È un anno dispari quindi ripongo in lui buone speranze, anche perché, come ti avevo anticipato su Instagram per farvi gli auguri, il 2018 è sul podio degli anni di merda, per cui non dovrebbe essere difficile essere meglio.

Torno a scrivere dopo parecchio, il tempo è sempre quello che è e la sera sono talmente stanca che non ho voglia di mettermi a guardare nuovamente un monitor con concentrazione, tendenzialmente mi metto sul divano verso le 22:30/23:00 e cerco di guardare almeno una puntata della serie del momento, attualmente “Mozart In the Jungle“, dopo aver finalmente finito le 9 stagioni di “How I Met Your Mother“.

Anche quest’anno non ho fatto grandi propositi, perché intanto so che non li rispetto quindi non vale nemmeno la pena di perdere tempo a pensarci… tanto sport non ne faccio, l’unica specie di attività fisica che continuo a fare per ora è lindy hop… ecco, l’unico buon proposito potrebbe essere quello di cercare di andare più spesso alle social dance altrimenti è difficile migliorare.

A dieta non ci metterò mai, a meno che non sia per problemi seri salute, mi piace mangiare, dovrei solo cercare di limitare i cibi spazzatura, ma in questo periodo stiamo ancora finendo tutti gli avanzi dolci del periodo natalizio.

Che altro dire? Spero solo di essere un po’ più costante dello scorso anno nello scrivere, perché mi dispiace abbandonare questo spazio, quindi devo cercare di trovare il tempo e la voglia, invece di utilizzare la tecnologia soltanto per lavorare o cercare voli. Non ho nemmeno scritto l’ultimo PSP di dicembre perché avevo troppi pochi prodotti finiti.

Ci sentiamo presto. Vi mando un bacio come quando fuori piove. E mi raccomando pensieri positivi per il nuovo anno.
♥️♦️ Baci ♣️♠️