Dopo tanto tempo con una review di una dei prodotti solari che ho utilizzato questa estate: il latte protezione e abbronzatura di Corine de Farme con spf 30.

Il Packaging è una confezione da 150 millilitri di colore bianco con tappo a scatto dorato è una bella etichetta sul fronte e sul retro.

Il prodotto si presenta come una crema di colore bianco latte, densa e compatta. Il profumo è delicato, non persistente e non fastidioso.

L’etichetta sul retro dice che questa protezione provvede velocemente a dare un’abbronzatura dorata e radiosa grazie a un derivato della tirosina che accelera naturalmente l’abbronzatura mentre assicura una efficace protezione contro i raggi uv-a e uv-b. È arricchito con monoi di Tahiti, che nutrono la pelle e donano un aspetto brillante.
Il monoi di Tahiti è il risultato di una combinazione di olio di cocco e fiori di tiarè, che naturalmente la pelle.

Questo è l’elenco degli ingredienti:

La crema lascia un sottile strato biancastro sulla pelle, non è pesante ma si vede dove è stata applicata. L’ho utilizzata sia in Spagna a giugno/luglio, per passeggiare per le città, sia ora al mare in Toscana e mi ha permesso di non bruciarmi.
Preciso però che al mare l’ho usata dopo 4 o 5 giorni di spf50+ e sempre sotto l’ombrellone. Quest’anno tollero il sole ancora meno del solito!!

Io l’ho comprata al cosmoprof 2019 per €5 mentre stavano smontando Lo stand.

Avete provato questa crema? Voi quale usate?
♥️♦️ Baci ♣️♠️