Buongiorno! In questo periodo ho deciso di far fuori tutti i prodotti mezzi-pieni che avevo in bagno. Sul bordo della vasca ho un cestino di legno, dentro al quale ci sono una miriade di tubetti di creme corpo, creme viso e prodotti per la detersione; alcuni sono in taglia intera, altri invece (a dire il vero la maggior parte) sono le mini taglie di prova che danno davano da Bottega Verde, presentando una delle millecinquecento cartoline che arrivano a casa…con la differenza che prima te li davano gratis, senza obbligo d’acquisto, ora invece ci vuole un acquisto minimo e magari anche un contributo.
20120719-113624.jpg
I prodotti finiti sono:

  • Maschera per il viso ai fanghi del Mar Morto (campioncino) – Bottega Verde: è un campioncino di maschera per il viso, si applica dopo aver deterso il viso, si lascia in posa una ventina di minuti e poi si sciacqua. A parer mio sembra di prendere l’acqua marroncina e piena di sabbietta che c’è nelle pozzanghere e spalmarsela in faccia. Dopo pochi minuti diventa dura e, per questo motivo, consigliano di non metterla nel contorno labbra e nel contorno occhi. Una volta lavato il viso, la pelle non risulta particolarmente migliorata, ma tale e quale prima. Non mi è piaciuta molto, quindi non la consiglio e non comprerò la taglia intera.
  • Bagno doccia vaniglia nera – Bottega Verde: ha una profumazione particolare, abbastanza forte, ma ciò nonostante è molto buono, non è dolce come la classica vaniglia. Era la confezione da 40ml, mi è piaciuto, lo consiglio se cercate una fragranza forte, meglio se in inverno però. Non lo comprerò a breve, perché devo smaltire il resto e poi ho ancora tre campioncini di questo stesso bagnoschiuma.
  • Bagno doccia fiori blu – Bottega Verde: è un doccia schiuma da 30ml, non ho notato profumazioni particolari, non è un profumo floreale forte, non si sente neanche, diciamo che sa di sapone e basta. Non mi è dispiaciuto, ma niente di eccezionale. Non mi sento di consigliarlo né di sconsigliarlo, non è male ma c’è di meglio. Non lo comprerò a breve.
  • Bagno doccia Iris – Bottega Verde: questo è un bagnoschiuma nella taglia grande da 400ml, il prezzo non lo ricordo perché è da un po’ che ce l’ho in casa. La profumazione è molto buona, fa abbastanza schiuma, ma non eccessiva, il giusto insomma! Mi è piaciuto molto e lo consiglio se cercate un doccia schiuma floreale, ma che non dia alla testa. Non la ricomprerò per ora, perché sto smaltendo altri prodotti.
  • Doccia shampo al miele – Bottega Verde: è un doccia shampoo da 75ml che sa di miele (ma va?), mi è stato regalato in una confezione natalizia. Il miele probabilmente è uno dei pochi alimenti che proprio detesto, non lo tollero, non mi piace neanche un po’…sarà perché ho il terrore delle api e il miele è fatto dalle api! L’ho usato solo come doccia schiuma, non come shampoo, ma non mi entusiasma. Non mi è piaciuto per via dell’odore, non lo consiglio se non vi piacciono il miele e i profumi simili e di certo non lo comprerò.
  • Fructis Style Onde setose – Garnier: è una spuma per capelli, nella confezione intera da 150ml, è a tenuta forte (3). Non mi è piaciuto particolarmente, promette onde setose e morbide per 24 ore e invece non è questo l’effetto finale, almeno non per me. Ho provato a applicarne poco, ad applicarne tanto, ma il risultato non mi piaceva. Il profumo è buono, il classico di quasi tutti i prodotti Fructis. A me non è piaciuto, ma perché non è adatto ai miei capelli, quindi non lo ricomprerò (sto utilizzando Hydra Ricci ora), tuttavia non posso sconsigliarlo, perché sicuramente per altri tipologie di capelli andrà bene.

Mi ritengo soddisfatta dei “cadaveri” che ho fatto fino a oggi! Ora sto utilizzando un doccia schiuma da 400ml all’anguria e pesca bianca e quindi penso che ci metterò un po’ di più a finire altri prodotti!

Voi a che punto siete col vostro smaltimento prodotti?

♥♦ Baci ♣♠

Annunci