Buongiorno! Buon anno! E buon rientro a scuola o al lavoro!
I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto di Jesslan:

Il Madison Square Garden può accogliere 20 000 spettatori per un concerto. Questo blog è stato visto circa 68.000 volte nel 2014. Se fosse un concerto al Madison Square Garden, ci vorrebbero circa 3 rappresentazioni esaurite perché lo vedessero altrettante persone. Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Ed ecco un estratto di Jessica:

Se avessi dovuto scrivere il resoconto del 2014 alla fine di novembre, avrei detto: il 2014 è stato un anno davvero carino: sono stata assunta a tempo indeterminato nel settore che mi piace e faccio un lavoro che mi interessa (qui dettagli); ho chiuso definitivamente una relazione che mi aveva fatto soffrire tanto e sono riuscita ad uscirne indenne; ho trovato un moroso fantastico, che mi vuole bene e col quale sono andata a convivere dopo appena quattro mesi; mi sono trasferita a Torino città, dopo un anno e otto mesi che abitavo da sola in un paese limitrofo; abbiamo sistemato casa ed ero entusiasta di passare le serate sfogliando cataloghi di vernici per scegliere i colori delle pareti; infine, ero pronta a partire per capodanno per Madrid e Lisbona.

Purtroppo, però, dicembre ha cambiato tutto e il racconto evolve così:

Il 22 dicembre ho ricevuto una telefonata: mio cugino non c’è più. Essendo gli unici due giovani della famiglia, c’era un rapporto molto complice tra noi, nonostante fosse di 12 anni più grande di me e fosse sposato e con una figlia. È stata la cosa più dura e dolorosa che abbia affrontato in 27 anni di vita. È stato straziante.

Quindi non so tirare le somme del 2014, perché certi eventi non si possono sommare. Non faccio propositi per il nuovo anno, tanto so che non li rispetterò. Non programmo niente, non ho mai potuto programmare nulla, sempre tutto improvvisato o quasi, perché è sempre successo qualcosa (in positivo o negativo), che mi ha costretto a cambiare i piani.

Buon anno!
♥♦ Baci ♣♠
____________

English summary. Hi girls, I’ve seen my blog was visited about 68000 times during last year, less than other years, but I wasn’t as active as before. Thanks for being here and reading! If I had to summarize my 2014 until November, I would have said it was a nice year, because I got a work I really like, I moved to Turin with my boyfriend, which is so kind and loves me and I was happy. In December my life changed: my cousin died. He was like a brother for me, even if we was 12 years older than me. It was an agonizing pain, harrowing. The most diffucult event in my whole life. So I’m not able to say if 2014 was a good year or not, because it’s not possible to add together these events. Btw, happy new year!

Annunci