Buongiorno, in questi giorni è davvero arrivato l’inverno e abbiamo finalmente visto la neve!
Ieri a Torino e limitrofi è nevicato tutto il giorno e sembrava fosse un evento più unico che raro: il caos!

Torino innevata
Torino innevata – foto da web

Torino è situata a 239m slm e, come è evidente dalle sue coordinate sono 45°04′00″N 7°42′00″E (click per mappa), è posta a nord, giusto ai piedi delle Alpi, quindi la neve è un fenomeno atmosferico che ESISTE! Sì gente, la neve esiste!

Ieri, invece, sembrava che nessuno avesse mai visto quella strana roba bianca cadere dal cielo. Io non lavoro in città, ma in una cittadina leggermente fuori Torino, dove normalmente la temperatura è qualche grado inferiore. Alle 17.30, uscita da lavoro, c’era abbastanza neve sulla macchina, circa un dito in verticale (per favore, notate i guanti da lavoro antinebbia che tengo in macchina 🙂 ), ma man mano che si andava verso Torino il livello di neve era sempre minore.

rsz_nevee_2rsz_nevee_1Le strade erano pulite, solo un po’ di paciocco (termine lombardo/piemontese che indica la poltiglia che si trova sulla strada quando si scioglie la neve). Il traffico era completamente paralizzato! Un’ora per fare gli 8km che separano il mio ufficio dalla piscina.

Io dico, possibile che un po’ di neve e la strada bagnata (perché non era gelata o innevata, era solo bagnata) facciano impazzire così tanto la gente?? 20km/h, o anche meno, nelle arterie principali. Sembra che la gente non abbia davvero mai visto la neve! Caspita, ma abitate a Torino, non a Palermo! Perché vi impanicate se scende un po’ di neve? È neve, per giunta bagnata e che non attacca sulla strada, non è ghiaccio!

Ho un collega di Lecce, che ieri era contento come un bambino quando ha visto nevicare, perché è da un anno qui e non aveva mai visto così tanta neve in città…ma ci sta, è normale, altro clima! Di contro, un altro mio collega sempre del sud camminava sulla neve come il mio gatto, quasi schifato; mancava solo che scrollasse la zampetta gamba.

Secondo voi perché la gente rimane paralizzata davanti alla neve? Non mi dicano che diventano più prudenti, perché creare tutto quel traffico non è eccesso di prudenza. Giusto moderare la velocità, soprattutto se non si hanno le gomme termiche, giusto essere più prudenti, ma non andare a spinta! E neanche mettere le catene per 1cm di robaccia, perché sono inutili e si rovinano le catene, le gomme e soprattutto la strada! Resto sempre più dell’idea che se si ha paura si debba usare i mezzi pubblici e non stressare l’anima al resto del mondo! E se abitate al Nord, cercate di ricordarvi che NEVICA! Ultimamente lo fa poco, ma nevica! Quindi attrezzatevi materialmente e psicologicamente!

Com’è da voi quando nevica?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci