Le mie fisse del momento

Non sono scappata in Brasile per cercare fortuna. Magari!! Sono sempre qua, solo che non ho più voglia di scrivere. Le visite sono sempre meno, i commenti sono sempre meno e di conseguenza la mia voglia di scrivere sempre meno.

Settembre è volato come come un fulmine, siamo già quasi alla fine e io ho pubblicato solo il psp e con immenso ritardo! Fantastico!

All’inizio del mese, per festeggiare i miei 25 anni ricorrenti, sono andata in Portogallo, abbiamo fatto un bellissimo giro, ma di questo vi parlerò prossimamente, nella categoria VIAGGI (avete guardato l’elenco aggiornato?).

Per il resto in questo ultimo mese e mezzo la sfiga non mi ha mai abbandonato un momento, in realtà sono anni che non mi abbandona, ma in questi ultimi 40 giorni c’è stato un picco.

Passiamo alle fisse del momento va, così arriviamo a un tema più frivolo. Tra l’altro non scrivo questo articolo dal mese di febbraio.

Black Sails

Dopo aver finito La Casa de Papel e essere a buon punto con le nove stagioni di How I met your mother, ci siamo messi a guardare questa serie sui pirati. La trama è molto carina, ma è piuttosto lento, di conseguenza procediamo lentamente nel guardare le varie puntate, perché ci addormentiamo sul divano. Siamo all’inizio della seconda stagione su quattro.

Black-Sails-Logo-e1421852690192
Black Sails

Skyscanner

Purtroppo è una droga. Quando non so cosa fare lo apro e comincio a cercare da “Torino” a “Ovunque” quando “Il mese più conveniente”. La variante è sostituire Torino con Milano, quando proprio non trovo niente o quando le partenze comporterebbero troppi giorni di ferie, che non ho.

Devo iniziare a pensare seriamente non solo ai weekend qua e là, ma a cosa fare quest’inverno.

Paper plane design

Bimby

libro-per-tm5-le-mie-ricette-con-bimby

Devo dire che da quando l’ho comprato, siamo diventati subito amici e mi aiuta molto. Non cambia la vita ovviamente e se non siete dotati delle stesse qualità di Cracco, di certo non ve le conferirà lui, ma prima di acquistarlo non mi sarei mai sognata di mettermi a fare la pasta choux per fare i bignè per esempio. Facilita molto la vita quotidiana e di chi lavora tutto il giorno, ma vuole mangiare qualcosa di particolare, ogni giorno diversa e non cibi pronti. Costa, ma si ammortizza, come Roomba…che però si ammortizza più velocemente.

Cos’altro dirvi? Dal Cosmoprof in poi ho comprato davvero poche cose, solo un rossetto liquido di NYX a maggio, il correttore Instant Anti-Age di Maybelline con la spugnetta e qualche detergente intimo. Sto cercando di smaltire, ma la roba sembra non finire mai!

Anche per quanto riguarda le scarpe, ho capito che non posso continuare a comprarne, perché non ho più spazio dove metterle e quindi la mia wishlist su Spartoo.it è sempre più lunga!

Dai raccontatemi qualcosa voi ora…MI SENTO SOLA.
♥♦ Baci ♣♠


Ci sono stati aggiornamenti sull’articolo di Satispay –>link <–

10 Comments

  1. Eh, ti capisco, dispiace quando si nota un calo di lettori, però d’estate dicono che sia fisiologico dai!
    Per quanto riguarda Skyscanner, meglio non aprirlo per me, perché tanto non posso programmare le ferie con tanto anticipo!
    Sento parlare molto bene del Bimby, però non lo vedo ancora come una priorità… Mentre roomba… beh, mi ispira molto di più, ma per una casa su due piani non credo che sarebbe molto utile, forse dovrei prenderne due?? 😉

    1. Ciao! O ne prendi due oppure lo sposti… Anche se di solito serve passarlo di più in sala o cucina piuttosto che nelle camere da letto, dove di solito io ho meno polvere perché non ci vado con le scarpe ma solo in ciabatte.
      Il bimby non è una esigenza, concordo, è più un capriccio (caro, ma sempre capriccio)! 😘

      1. A casa mia è il contrario… E’ il piano superiore quello che si riempie di più di polvere! Penso sia per i tessili in giro tra bagno e camera! Mah! Comunque riguardo a Roomba… sapevo che va programmato per zone, quindi non so capire se sarebbe pratico spostarlo su e giù ogni volta, tu che ne dici?

        1. Il modello della serie 9 fa una mappatura delle stanze quindi meglio non spostarlo (ma costa sui 900€ se non sbaglio). Le serie precedenti (6, 7, 8) non hanno algoritmi di navigazione che mappano la casa, ma vanno “a sentimento”, quindi anche se cambi posizione non c’è problema.

  2. Me ne avevano parlato in tanti del bimby! Chissà se magari un giorno lo compreró anch’io 🤷🏻‍♀️
    Non smettere di scrivere! Scrivi per te stessa, anche se a volte i pochi lettori invogliano poco! Alla fine i lettori diventano sempre di più quando vedono che sei un blog attivo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...