E dopo aver descritto la crema corpo Defence Sun Transparent Touch spf50+ di Bionike, eccomi qui oggi a parlarvi della crema viso Defence Sun Fluido anti-lucidità spf50+.

Solo da pochi anni utilizzo una crema solare specifica per il viso per l’esposizione al sole, in passato usavo la stessa crema che utilizzavo per il resto del corpo. Ne avrò provate tre o quattro, ma negli ultimi anni ne ho recensite soltanto due:

Il packaging è in plastica azzurra con erogatore a pompetta, che con due pompate permette di utilizzare la quantità necessaria e sufficiente per proteggere tutto il viso e il collo, senza sprechi.

La crema viene venduta dentro a una scatolina di cartone, che riporta la descrizione, recuperabile anche sul sito:

Fluido solare dalla texture ultra leggera, non untuosa. Dona alla pelle del viso un effetto mat.
Formulato per una tripla fotoprotezione:

  1. difesa contro i danni a breve termine
  2. difesa contro i radicali liberi generati dai raggi IR
  3. difesa dai danni a lungo termine, grazie all’esclusivo “PRO-REPAIR Complex” che rafforza i meccanismi naturali di protezione e riparazione biologica della cute.

Protezione UVA-UVB-IR.
Applicabile su pelle bagnata.

Questa crema è particolarmente consigliata per le prime esposizioni, in caso di sole intenso, per la pelle molto chiara e iper-reattiva al sole.

Il modo d’uso prevede di agitare la confezione prima dell’uso (io mi dimentico sempre) e di applicarla generosamente prima di esporsi al sole e rinnovare frequentemente l’applicazione.

Contiene filtri UVA e UVB fotostabili e utilizza la Tecnologia NETWORK EXPERT: realizzata con uno speciale polimero in grado di formare un reticolo che “immobilizza” i filtri sulla pelle, garantendo massima distribuzione cutanea ed una migliore performance di filtrazione.

Il PRO-REPAIR Complex è una sinergia di attivi:

  • Niacina: aiuta a contrastare il danno biologico, rafforzando i meccanismi naturali di protezione e riparazione del DNA.
  • Beta-Glucano/L-Carnosina: associazione brevettata che stimola le naturali difese biologiche della pelle e contrasta l’azione dei radicali liberi.
  • Vitamina E: azione antiossidante.

L’inci completo è questo: aqua (water), diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate, ethylhexyl methoxycinnamate, silica, glycerin, butylene glycol, ethylhexyl triazone, triacontanyl PVP, dibutyl adipate, bis-ethylhexyloxyphenol methoxyphenyl triazine, poloxamer 407, titanium dioxide, niacinamide, tocopheryl acetate, sodium carboxymethyl beta-glucan, carnosine, caprylyl glycol, butyrospermum parkii butter (butyrospermum parkii (shea) butter), panthenol, allantoin, potassium cetyl phosphate, dimethicone, sodium polyacrylate, PPG-12/SMDI copolymer, cetearyl alcohol, jojoba esters, pentylene glycol, caprylhydroxamic acid, trisodium ethylenediamine disuccinate.

La crema si presenta di colore bianco, molto densa. È abbastanza difficile da stendere e bisogna tirarla un po’. Asciuga molto velocemente, per cui il mio consiglio è di prelevare solo una pompata di crema, applicarla, e poi prenderne un’altra e finire l’applicazione.

Una volta applicata e asciugata, la pelle non è lucida e anzi potrei dire che ha quasi un effetto matte, nel limite del possibile. Ricordo che la mia pelle è normale/secca a tratti.

Nonostante asciughi velocemente e non abbia profumi, né lasci la patina bianca, dopo averla applicata si sente la pelle un po’ pesante. Credo, tuttavia, che sia una caratteristica comune alle creme solari con fattore di protezione così alto.

Io l’avevo acquistata in parafarmacia, pagandola circa 12-13€ per 50ml.

Conclusioni

Trovo questa crema un po’ pesante e un po’ difficile da spalmare, probabilmente a causa del così alto SPF, che non avevo mai usato prima (mi fermavo a 30). L’inci non mi piace, ma mi ha permesso di non bruciarmi a Dubai, non mi faceva sudare e mi lasciava un effetto matte, nel limite del possibile, quindi io la promuovo. Il prezzo non è eccessivo e ha una buona reperibilità, inoltre anche l’erogatore lo trovo molto comodo perché non fa sprecare prodotto.

Riassumendo

Tipologia: crema solare viso spf50+
Quantità: 50ml
Pao: 12M
Prezzo: circa 12€ in offerta
Made in: Italia
Reperibilità: Farmacia, Parafarmacia, Supermercati, Profumerie, …
Pro: protezione alta, asciuga velocemente, effetto abbastanza opaco
Contro: inci, stesura
Voto: 7/10

Quale solare viso avete scelto quest’anno?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci