Nel mese di dicembre non ho finito alcun prodotto, per questo non avete visto alcun articolo a riguardo, dopo il PSP #70 di novembre. In compenso nel mese di gennaio ho terminato davvero parecchie cose.

1. Yves Rocher – Acqua micellare 2in1 sensitive vegetal (50ml/omaggio): è un’acqua micellare in formato da viaggio. Sembra quasi più uno struccante che un’acqua micellare, infatti l’ho trovato un po’ aggressivo per i miei occhi sensibili. Dopo i primi utilizzi, ho preferito usarlo per rimuovere i rossetti e il trucco dalle sopracciglia, ma non sugli occhi. Si comporta bene sia con le tinte Maybelline, togliendole con un pochino di fatica, ma sono degli highlander, sia con il Pomade di Anastasia Beverly Hills.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

2. Alverde – Pflege-Dusche Weinachsmarkt (50ml): faceva parte del calendario dell’avvento 2018 di Alverde, di cui ho pubblicato tutti i prodotti nelle storie di IG. Questo docciaschiuma mi è piaciuto molto, ha un profumo speziato, molto natalizio. Non idrata molto, ma non secca nemmeno la pelle. L’ho trovato molto piacevole ed è stato apprezzato anche dal mio compagno.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? No.

3. Ckunza – Sapone arancia e sale (100g): è una saponetta a base di arancia e sali del deserto della Atacama, acquistata al Cosmoprof da un’azienda cilena. Non mi ha entusiasmata molto, l’ho usato per il viso e non faceva molta schiuma, non mi sembrava che pulisse molto.
La consiglio? No.
La ricomprerò? No.

4. Benefit – Total Fresh Colluttorio (440ml): fa quello che deve fare e non è troppo aggressivo.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

5. Mentadent – Dentifricio White Now (75ml): come sempre i dentifrici di questa marca mi danno soddisfazione perché lasciano i denti puliti e la bocca fresca.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

6. Figs and Rouge – Hydra Active Smart Nutrient Day Cream (50ml): l’ho trovata in una box, è una crema idratante, abbastanza pesante avendo la glicerina come secondo ingrediente dell’inci dopo l’acqua. Non mi ha entusiasmata e non la comprerei nuovamente, tuttavia ne ho un’altra e la utilizzerò, anche se non subito.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? No.

7. La Cremerie – Contorno occhi caviale e collagene marino (30ml): appena ho iniziato a usare questo prodotto devo dire che mi piaceva molto, perché è molto elasticizzante, tuttavia ho sempre trovato molto molto scomodo l’applicatore a gocce, non lo trovo funzionale per un contorno occhi e inoltre si è rotto quasi subito e questo non mi permetteva di richiudere il prodotto. Ho smesso così di utilizzarlo e l’ho accantonato e recentemente mi sono accorta che è scaduto. Tutte le info nella review.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

8. Derma-nu – Firming Serum (50ml): acquistato su Amazon grazie a un buono, mi è piaciuto, anche se inizialmente è un po’ appiccicoso. Tutte le info nella review.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? No.

9. Herbal essences – Balsamo A tutto volume (250ml): non si sa quanti anni avesse questo balsamo, era a casa dei miei. Il profumo è una favola, districa bene, ma non dà volume.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No, ma credo non esiste neanche più.

10. Elgon – Keratin Recharge Shampoo ph 6 (250ml): è uno shampoo a base di cheratina adatto per capelli stirati, mossi e ricci. Ha un profumo delizioso e mi è piaciuto, non mi ha seccato i capelli, tuttavia non mi ha illuminato i capelli come prometteva di fare. Mi è piaciuto ma non lasciata senza fiato insomma.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? No.

11. Balea – Nose strip (2 pezzi): li ho acquistati da DM a Milano, come tutti i cerottini si appiccicano sul naso con la pelle bagnata e si lasciano in posa circa 15 minuti. Non mi stanno piacendo molto perché: sono troppo asciutti e anche applicandoli sulla pelle bagnata non aderiscono perfettamente; dopo poco si seccano del tutto; quando li rimuovo, alcuni pezzi rimangono sul naso e devo toglierlo aiutandomi con una spugna, di conseguenza non si puliscono i pori.
Lo consiglio? No.
Lo ricomprerò? No.

12. Cettua Clean&Simple – Hand Mask: sono dei guanti intrisi di un liquido idratante, si indossano sulle mani e si lasciano in posa una ventina di minuti. Lasciano le mani idratate e morbide, anche se non è stato abbastanza per le mie mani, che in questo periodo sono davvero secchissime e rovinate.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Sì.

13. Derma Pure Clinic – Whitening Booster Mask: è una maschera in tessuto di cotone eco friendly, lascia la pelle morbidissima, idratata, tonica e elastica, mi è piaciuta molto.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

Ho utilizzato solo due campioncini:

14. Vichy – Idéalia Life Serum (1.5ml): un siero per tutti i tipi di pelle, lascia la pelle liscissima ed è un’ottima base trucco, ma non idrata molto.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

15. Bioline Jatò – Siero Booster DE-OX C evolution (2ml): a differenza del precedente l’ho trovato molto idratante, ma senza essere pesante. Ottimo prima della crema viso e buono anche come preparazione prima del fondo, anche se non uniforma come il precedente.
Lo consiglio? Sì.
Lo ricomprerò? Forse.

E voi quali prodotti avete finito a gennaio?
♥♦ Baci ♣♠

Annunci